Il buon vino, dalla vigna a casa tua.

Scopri come ricevere i migliori vini dalle aziende vinicole del territorio.

Visita le aziende vitivinicole, scopri il territorio e acquista direttamente online.

Azienda Agricola Terre de' Pepi

Azienda Agricola Ascevi Luwa di Pintar Mariano

Tenuta Valle delle Ferle

Azienda Agricola Terre de' Pepi Azienda Agricola Terre de' Pepi

Volterra (PI)

La nostra idea di base è quella di proporre al pubblico un prodotto che non solo sia genuino ed espressione del territorio da cui proviene, ma che in esso si possa percepire l’anima, l’energia e la personalità di chi lo … continua

Vitigni: Sangiovese 100%
Fermentazione: spontanea a temperatura libera in vasche d’acciaio inox

Maturazione: in tonneaux di secondo passaggio con frequenti batonnage

Affinamento: in bottiglia per almeno 9 mesi a temperatura controllata

Bottiglie annue: circa 3.000
Vitigni: Sangiovese 50%, Montepulciano 30%, Ciliegiolo 20%
Fermentazione: spontanea a temperatura libera in vasche d’acciaio inox

Maturazione: in botti di rovere di terzo/quarto passaggio con frequenti batonnage

Affinamento: in bottiglia per almeno sei mesi a temperatura controllata

Bottiglie annue: circa 12.000

Azienda Agricola Ascevi Luwa di Pintar Mariano Azienda Agricola Ascevi Luwa di Pintar Mariano

San Floriano del Collio (GO)

In un magnifico paesaggio di dolci declivi tra vigneti, ciliegi e boschi di acacie, a ridosso del confine con la Slovenia, c’è San Floriano del Collio, in provincia di Gorizia. È qui che nel 1972 Mariano, assieme a sua moglie … continua

Consegna gratuita in Gorizia e provincia
Vino bianco secco da uve Chardonnay con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo di fiori bianchi e di frutta. Di buon corpo, fresco e sapido, persistente e minerale.
Vino da tutto pasto, ideale con pesce e frutti di mare in varie preparazioni, primi piatti e carni bianche.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 13%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino bianco secco da uve Ribolla Gialla con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo molto floreale con ricordi di frutta estiva. Di buon corpo, classica freschezza e mineralità.
Vino da tutto pasto, ottimo come aperitivo, adatto con antipasti e primi piatti di pesce, salumi, carni bianche.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 12,50%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino rosso secco da uve Cabernet Sauvignon con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore rosso rubino con sfumature violacee, dal profumo fruttato e vinoso. Vino da tutto pasto, ideale con salumi e formaggi, primi piatti, carni rosse in varie preparazioni.
Vinificazione in acciaio e affinamento in legno per circa 12 mesi.
Grad.Alcolica 12,50%Vol. Servire alla temperatura di 16-18°C
Vino bianco secco da uve Pinot Grigio con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo floreale e di frutta a polpa bianca. Di buon corpo, fresco e sapido, persistente e minerale.
Vino da tutto pasto, classico vino da pesce e frutti di mare in varie preparazioni, anche primi piatti e carni bianche.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 13%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino rosso secco da uve Cabernet Sauvignon con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore rosso rubino con sfumature violacee, dal profumo fruttato e vinoso. Vino da tutto pasto, ideale con salumi e formaggi, primi piatti, carni rosse in varie preparazioni.
Vinificazione in acciaio e affinamento in legno per circa 12 mesi.
Grad.Alcolica 12,50%Vol. Servire alla temperatura di 16-18°C
Vino bianco secco da uve Sauvignon Blanc con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo intenso con note fruttate tropicali e di pesca e note vegetali di bosso e foglia di pomodoro. Di buon corpo, freschezza, sapidità e persistenza.
Ideale con aragoste e pesci nobili, ma anche con antipasti e primi piatti a base di verdure.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 13%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino bianco secco da uve Pinot Grigio con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo floreale e di frutta a polpa bianca. Di buon corpo, fresco e sapido, persistente e minerale.
Vino da tutto pasto, classico vino da pesce e frutti di mare in varie preparazioni, anche primi piatti e carni bianche.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 13%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino bianco secco da uve Tocai Friulano con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo di fiori e frutti bianchi con note vegetali di erbe aromatiche. Di buon corpo, fresco e sapido, con leggero finale ammandorlato.
Vino da tutto pasto, pesce e frutti di mare in varie preparazioni, primi piatti a base di verdure, carni bianche e salumi.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 12,5%Vol. Servire alla temperatura di 10°C
Vino bianco secco da uve Tocai Friulano con resa per ettaro di 70 q.li.
Colore giallo paglierino, profumo di fiori e frutti bianchi con note vegetali di erbe aromatiche. Di buon corpo, fresco e sapido, con leggero finale ammandorlato.
Vino da tutto pasto, pesce e frutti di mare in varie preparazioni, primi piatti a base di verdure, carni bianche e salumi.
Vinificazione esclusivamente in acciaio.
Grad.Alcolica 12,5%Vol. Servire alla temperatura di 10°C

Tenuta Valle delle Ferle Tenuta Valle delle Ferle

Caltagirone (CT)

Tenuta Valle delle Ferle nasce nel 2016 per volontà di due trentenni, Claudia Sciacca e Andrea Annino. Due ingegneri profondamente innamorati del proprio territorio che hanno deciso di riprendere in mano una storia millenaria, fatta di usi ed esperienze consolidatesi … continua

Confezione regalo da abbinare all'acquisto di 1 bottiglia
Confezione regalo da abbinare all'acquisto di 3 bottiglie
Confezione regalo da abbinare all'acquisto di 6 bottiglie
Vogliamo condividere con voi i riconoscimenti del nostro Cerasuolo di Vittoria DOCG 2016.
Un vino antico, che nessuno produce più come noi, raccogliendo e vinificando insieme le varietà di Frappato e Nero D’Avola.
CONFEZIONE PROMOZIONALE

La migliore selezione di prodotti enogastronomici di Caltagirone!
Una confezione esclusiva per assaporare il vero gusto della tradizione Siciliana.

Che aspetti? Passati uno "Sfizio calatino" ! Il costo della confezione è di €65,00
Ordina subito: link
Spedizione gratuita su tutto il territorio italiano🇮🇹
Per info: 339 562 7432 / 334 2858545

La confezione comprende:

- Una bottiglia di vino "Cerasuolo di Vittoria" DOCG da 75 cl
Prodotto da Valle delle Ferle

- Un vasetto di "Confettura extra di mele e rosmarino", da 120g
- Un vasetto di " Preparazione dolce di cipolle e zafferano", da 120g
- Un vasetto di "Preparazione agrodolce di peperoni", da 120g
Prodotti da Sciauru aromi di Sicilia, Zafferano

- Un vasetto di "Carciofini sott'olio", da 280g
- Un vasetto di "Sugo al basilico", da 280g
- Un vasetto di "Bruschetta ai peperoni", da 180g
Prodotti da Azienda agricola Messina

- Un vasetto di "Miele di arancio biologico", da 400g
Prodotto da Apicoltura Cannizzaro

- Una confezione di "Lenticchie bianche siciliane" da 500g
- Una confezione di "Ceci siciliani", da 500g
Prodotti da Azienda agricola Unica

- Una confezione di pasta "Rigatoni", da 500g
- Una confezione di pasta "Linguine", da 500g
Prodotti da Pastificio agricolo Lenato
Dall’unione dei vitigni storici: Frappato e Nero d’Avola, nasce il Cerasuolo di Vittoria DOCG.

Appare più corposo e assume un brillante color rosso ciliegia con un profumo intenso di frutti di bosco e note di melograno. Al palato si percepisce subito un gusto asciutto, rotondo, pieno e vellutato con tannini bene equilibrati.

Mai stucchevole o prepotente, il Cerasuolo di Vittoria è certamente un vino rosso siciliano piuttosto atipico, che rimarca comunque buona freschezza al palato.
Dall’unione dei vitigni storici: Frappato e Nero d’Avola, nasce il Cerasuolo di Vittoria DOCG.

Appare più corposo e assume un brillante color rosso ciliegia con un profumo intenso di frutti di bosco e note di melograno. Al palato si percepisce subito un gusto asciutto, rotondo, pieno e vellutato con tannini bene equilibrati.

Mai stucchevole o prepotente, il Cerasuolo di Vittoria è certamente un vino rosso siciliano piuttosto atipico, che rimarca comunque buona freschezza al palato.
Vino must dell’Estate. Vino gentile, raffinato, forte, intrigante. Tanto da farsi servire, in estate, a 12°C, fresco in alternativa al vino bianco e piacevole anche come elegante momento di piacere.

Una produzione di tremila bottiglie circa per un Vino dal colore della ciliegia e la trasparenza dell’anima.

Ad una temperatura di servizio di 14°/16°C riprende le Sue vesti di vino rosso che si accompagna a primi piatti di moderata struttura, secondi di carne e formaggi freschi e semi stagionati.

Un complesso olfattivo che richiama più varietà di questo “accattivante” frutto: la ciliegia, che insieme alle essenze della carrubba ed alle note della prugna, già stimolato il palato. Il sorso sorprende per la decisione nell’ingresso, fresco e con quel tono alcolico che invita piacevolmente al sorso successivo.

Piacevole la persistenza che si accompagna ad una consistenza che dichiara la nota alcolica della quota di produzione.
Vino must dell’Estate. Vino gentile, raffinato, forte, intrigante. Tanto da farsi servire, in estate, a 12°C, fresco in alternativa al vino bianco e piacevole anche come elegante momento di piacere. Una produzione di tremila bottiglie circa per un Vino dal colore della ciliegia e la trasparenza dell’anima.

Ad una temperatura di servizio di 14°/16°C riprende le Sue vesti di vino rosso che si accompagna a primi piatti di moderata struttura, secondi di carne e formaggi freschi e semi stagionati.

Un complesso olfattivo che richiama più varietà di questo “accattivante” frutto: la ciliegia, che insieme alle essenze della carrubba ed alle note della prugna, già stimolato il palato. Il sorso sorprende per la decisione nell’ingresso, fresco e con quel tono alcolico che invita piacevolmente al sorso successivo.

Piacevole la persistenza che si accompagna ad una consistenza che dichiara la nota alcolica della quota di produzione.
Vino must dell’Estate. Vino gentile, raffinato, forte, intrigante. Tanto da farsi servire, in estate, a 12°C, fresco in alternativa al vino bianco e piacevole anche come elegante momento di piacere. Una produzione di tremila bottiglie circa per un Vino dal colore della ciliegia e la trasparenza dell’anima.

Ad una temperatura di servizio di 14°/16°C riprende le Sue vesti di vino rosso che si accompagna a primi piatti di moderata struttura, secondi di carne e formaggi freschi e semi stagionati.

Un complesso olfattivo che richiama più varietà di questo “accattivante” frutto: la ciliegia, che insieme alle essenze della carrubba ed alle note della prugna, già stimolato il palato. Il sorso sorprende per la decisione nell’ingresso, fresco e con quel tono alcolico che invita piacevolmente al sorso successivo.

Piacevole la persistenza che si accompagna ad una consistenza che dichiara la nota alcolica della quota di produzione.
Un Nero d’Avola della “tradizione” non ritoccato, non modificato, non aggiustato ma solo il frutto vero della pianta che lo ha prodotto.

Il Re dei vitigni autoctoni Siciliani viene prodotto in purezza con solo vinificazione in acciaio per conferirgli il mantenimento delle originali caratteristiche organolettiche.

La nota di amarena si unisce ai sentori di prugna e more. Il corpo è deciso, intenso e persistente con una trama tannica presente ma non invasiva ed una freschezza che ne garantisce un buon invecchiamento.

Tra 14° e 16°C accompagna carni rosse arrostite o alla griglia, con qualche grado in meno si sposa con passione anche al tonno.
DENOMINAZIONE D'ORIGINE: IGT Terre Siciliane
UVE: nero d'Avola 50%, Frappato 50%
CEPPI PER ETTARO: 4000 allevati a cordone speronato a conduzione biologica

RESA: 20q/ha

BOTTIGLIE PRODOTTE: 665

TIPO DI TERRENO: di origine alluvionale, terreno argilloso prevalentemente sabbioso di medio impasto, ricco di pietre
RACCOLTA: manuale con attenta selezione delle uve
VINIFICAZIONE: vinificazione in bianco in tini di acciaio con it controllo della tempera-tu ra

AFFINAMENTO: in acciaio per 6 mesi


ABBINAMENTI: si sposa bene con antipasti di mare e di terra, primi piatti di pesce e formaggi freschi
DATI ANALITICI DEL VINO: ALCOOL 13,0 ACIDITA' TOTALE 5,7; ph 3,2; SO3 85 mg/I
DATI PEDOCLIMATICI: pioggia cumulata nell'anno 425 mm, quota vigneto 400m s.l.m., escursione termica giorno/notte media 10°C,
Dal colore rosa tenue, al naso si presenta con note di fragoline di bosco e ciliegie rose, mentre al sorso è vivace con una freschezza piacevole ed una chiusura leggermente amarognola che pulisce il palato e prepara al boccone ed al sorso successivo.
Ottenuto meno di 500 alberi nella Valle delle Ferle dalla varietà Tonda Iblea che nella zona di Caltagirone viene chiamata “Prunara” e altre varietà tipiche della zona.

È un olio ben equilibrato e gradevolmente armonico. Si apre al naso con un fruttato verde ad intensità medio-intensa e con note vegetali di pomodoro verde, erbe di campo e carciofo.

Al gusto si presenta con toni di amaro e piccante ben dosati, accompagnati da sentori di foglia e di mandorla.

Cantina Oriolo

Azienda Agricola La Carreccia

Carus Vini Società Agricola

Cantina Oriolo Cantina Oriolo

Montelupo Albese (CN)

Azienda a conduzione familiare che produce vini tipici delle Langhe. La Cantina Oriolo produce vini doc pregiati: vini rossi piemontesi come il Dolcetto d’Alba, il Barbera d’Alba, il Langhe Dolcetto, il Langhe Rosso d’Oriolo, il Nebbiolo d’Alba, il Piemonte Barbera … continua

Descrizione: colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Profumo ampio e complesso, fiori bianchi di acacia, frutta fresca. Vitigno: Arneis 100%. Tipo di Allevamento: Guyot. Temperatura di servizio: 10-12°C.
Abbinamenti Gastronomici: pesce, formaggi freschi. Gradazione Alcolica: 13% vol.
Descrizione: colore giallo paglierino chiaro con sfumature verdognole. Profumo leggero e caratteristico. Sapore secco, vellutato ed armonico. Vitigno: Chardonnay 100%. Area di produzione: Montelupo Albese (CN). Tipo di Allevamento: Guyot. Temperatura di servizio: 10-12°C. Vinificazione: in bianco, breve macerazione sulle bucce (24 ore), fermentazione in vasche di acciaio a 18°C per 2 settimane, maturazione in acciaio. Abbinamenti Gastronomici: pesce, formaggi freschi. Gradazione Alcolica: 13%vol.
Descrizione: colore rosso rubino acceso con aromi suggestivi e dal gusto pieno ed avvolgente, con la caratteristica vena acidula che dà fragranza e freschezza. Vitigno: Barbera 100%. Area di produzione: Montelupo Albese (CN). Tipo di Allevamento: Guyot. Temperatura di servizio: 18°C. Vinificazione: in rosso, macerazione in acciaio per 8-9 giorni a temperatura controllata. Abbinamenti Gastronomici: primi piatti, carni rosse e bianche. Gradazione Alcolica: 12.50% vol.
Descrizione: colore rosso granato tendente al rubino. Profumo fine, intenso, con netti riconoscimenti di frutti di bosco e spezie dolci. Gusto caldo, di buona complessità. Vitigno: Nebbiolo 100%. Area di produzione: Montelupo Albese (CN). Tipo di Allevamento: Guyot. Temperatura di servizio: 20°C. Vinificazione: in rosso, macerazione sulle bucce per 8-9 giorni in acciaio a temperatura controllata, invecchiamento in botti di legno per un anno. Affinamento in bottiglia per 3 mesi. Abbinamenti Gastronomici: primi piatti, carni rosse, formaggi di media stagionatura. Gradazione Alcolica: 14%vol.
Descrizione: colore rosso rubino carico con riflessi violacei molto marcati, profumo fitto, con note fruttate di ciliegia e prugna; gusto caldo, morbido e persistente. Vitigno: Dolcetto 100%. Area di produzione: Montelupo Albese (CN). Tipo di Allevamento: Guyot. Temperatura di servizio: 16-18°C. Vinificazione: in rosso, macerazione a temperatura di 28-30°C per 5-6giorni, invecchiamento in vasche di acciaio. Abbinamenti Gastronomici: a tutto pasto, primi piatti, carni bianche e rosse. Gradazione Alcolica: 13% vol.

Azienda Agricola La Carreccia Azienda Agricola La Carreccia

Luni (SP)

Su una collina assolata che vede il mare e traguarda le rovine dell’antica Luni nasce il nostro vino, una selezione dei migliori grappoli delle uve, raccolte al miglior grado di maturazione pigiate e pressate in tempi brevi per preservare al … continua

“La Nostra bollicina”

luogo di produzione: su una collina assolata che vede il mare e traguarda le rovine dell’antica luni
tecnologia di produzione: una selezione dei migliori grappoli di vermentino raccolti al miglior grado di maturazione pigiati e pressati in tempi brevi per preservare al massimo le caratteristiche varietali.
Metodo Ancestrale , Rifermentato in bottiglia coi lieviti sul fondo
profumo: fresco, leggero e minerale, un sorso tira l altro
colore: giallo paglierino carico
sapore: fresco e sapido, minerale
note di servizio: rigorosamente in compagnia
temperatura di servizio: 8-10°c
le argille
“IGT Liguria di Levante Rosato...in alternanza al Rosso DOC Colli di Luni nelle annate più fresche...”

luogo di produzione: su una collina assolata che vede il mare e traguarda le rovine dell’antica luni
tecnologia di produzione: una selezione dei migliori grappoli di Syrah vendemmiati al giusto stadio
di maturazione. Lieve pressatura di uva intera fermentazione controllata affinamento sui lieviti fino
a primavera. Assemblato ed imbottigliato a inizio estate
profumo: fragrante dolce fruttato
colore: rosa cerasuolo
sapore: fresco e lievemente tannico
note di servizio: rigorosamente in compagnia
temperatura di servizio: 10-12°c
“DOC Colli di Luni Vermentino....lunatico perché non sempre ripetibile”

luogo di produzione: su una collina assolata che vede il mare e traguarda le rovine dell’antica luni
tecnologia di produzione: una selezione dei migliori grappoli di vermentino raccolti al miglior grado
di maturazione pigiati e pressati in tempi brevi per preservare al massimo le caratteristiche varietali.
Fermenta a temperatura controllata, riposa sui lieviti sino ad primavera. Assemblato e imbottigliato
a inizio estate.
profumo: potente e deciso note minerali e floreali che trasmettono freschezza e longevità
colore: giallo paglierino
sapore: fresco e sapido, minerale e caldo mai stanco...
note di servizio: rigorosamente in compagnia
temperatura di servizio: 10-12°c
“Passito Bianco ... Intramontabile”

luogo di produzione: su una collina assolata che vede il mare e traguarda le rovine dell’antica luni
tecnologia di produzione: una selezione dei migliori grappoli di sauvignon e semillon raccolti in sovramaturazione, appesi per almeno 30-45 giorni sui graticci, diraspatura a mano dei migliori acini e pressatura soffice per ottenere il massimo. Dopo un primo passaggio in acciao di 12 mesi, viene messo almeno 6 -8 mesi in piccole barrique di legno.
profumo: dolce, balsamico , decise note floreali e di spezie
colore: giallo ambrato
sapore: di giusta dolcezza e aromaticità, un sorso tira l altro
note di servizio: rigorosamente in compagnia
temperatura di servizio: 8-10°c
"Doc Colli di Luni rosso..... Senza l'aggiunta di Solfiti ”

tecnologia di produzione: IGT, Liguria di Levante rosso: Blend di uve Sangiovese e Merlot.
Ipermacerazione con alta concentrazione, un vino duro di nome e di carattere
profumo: note olfattive di prugna e frutta a bacca rossa, buona acidità e persistenza
colore: rosso intenso
note di servizio: da bere invecchiato
temperatura di servizio: 16-18°c

Carus Vini Società Agricola Carus Vini Società Agricola

San Casciano in Val di Pesa (FI)

Carus Vini nasce dal sogno di Guido Carissimo che unendo tradizione e passione per il vino, dopo una lunga esperienza maturata nell’azienda agricola di famiglia in Puglia, ha acquistato nel 2011 questa piccola azienda a San Casciano in val di … continua

Ordina 6 bottiglie per ottenere uno sconto automatico del 10% sul totale.
E’ un Merlot 100% in purezza affinato in barrique di rovere di Allier.
E’ rosso rubino intenso con un naso di amarena, lampone e prugna che si fondono perfettamente con sentore di tabacco, vaniglia e moka. Dalla grande struttura ben bilanciata con i tannini morbidi e vellutati che lasciano il palato con un finale morbido.
Vermentino in purezza, alla vista si presenta color giallo paglierino brillante.
Al naso ha caratteristici sentori agrumati con note tropicali.
In bocca è fresco, dal gusto pieno e sapido accompagnato da una grande mineralità e particolare freschezza.
Robeo è prodotto con 100% Cabernet Sauvignon.
E’ un vino corposo di rosso intenso con riflessi violacei, con sentori di frutti di bosco maturi e note di grafite, vaniglia, tabacco e cacao. E 'armonico ed elegante con tannini marcati che conferiscono al palato sensazioni uniche.
Vermentino in purezza, alla vista si presenta color giallo paglierino brillante.
Al naso ha caratteristici sentori agrumati con note tropicali.
In bocca è fresco, dal gusto pieno e sapido accompagnato da una grande mineralità e particolare freschezza.
E' un vino voluttuoso in cui la potenza è ben bilanciata con l’intensità, l’eleganza con l’equilibrio. Rubino intenso con riflessi violacei nel bicchiere, con un bouquet complesso in cui emergono frutti di bosco, ribes, cassis, lamponi mescolati con spezie ed un’ottima mineralità. Non perdete l’occasione di gustare questo nettare prodotto da uve Syrah in purezza!
La nostra Gran Selezione è prodotta con le migliori uve di Sangiovese (solo un tocco di Cabernet Sauvignon), scelte manualmente durante il raccolto.
E’ di colore rubino intenso con un naso che ricorda frutti di bosco neri, cacao e spezie. Ha un’ottima struttura, con tannini potenti ed eleganti, impeccabilmente equilibrato e con una lunga persistenza.
La nostra Gran Selezione è prodotta con le migliori uve di Sangiovese (solo un tocco di Cabernet Sauvignon), scelte manualmente durante il raccolto.
E’ di colore rubino intenso con un naso che ricorda frutti di bosco neri, cacao e spezie. Ha un’ottima struttura, con tannini potenti ed eleganti, impeccabilmente equilibrato e con una lunga persistenza.
Prodotto con 100% Sangiovese, nel bicchiere è di un rosso rubino vivace, con un profumo fruttato di frutti rossi e ciliegia che si fondono perfettamente con note di vaniglia e iris. E' armonico e ben strutturato, sapido e moderatamente tannico.
La nostra Gran Selezione è prodotta con le migliori uve di Sangiovese (solo un tocco di Cabernet Sauvignon), scelte manualmente durante il raccolto.
E’ di colore rubino intenso con un naso che ricorda frutti di bosco neri, cacao e spezie. Ha un’ottima struttura, con tannini potenti ed eleganti, impeccabilmente equilibrato e con una lunga persistenza.
Il box da 6 bottiglie 0.75 contiene:
3 Chianti Classico DOCG - 2016 - Baldero
3 Chianti Classico DOCG Gran Selezione - 2015 - Gaudio
Prodotto con 100% Sangiovese, nel bicchiere è di un rosso rubino vivace, con un profumo fruttato di frutti rossi e ciliegia che si fondono perfettamente con note di vaniglia e iris. E' armonico e ben strutturato, sapido e moderatamente tannico.
Il box da 6 bottiglie 0.75 contiene:
3 Chianti Classico DOCG - 2016 - Baldero
3 Toscana IGT Bianco - 2018 - Leukos

Podere Della Torre

Azienda Agricola Teresa Soria di Emanuele Contino

Baldissero Vini

Podere Della Torre Podere Della Torre

Spoltore (PE)

Produrre vino in maniera naturale è l’obbiettivo più importante e determinante, garantito dal rispetto profondo per la nostra terra e le nostre tradizioni. Grazie al sapiente insegnamento di chi ci ha preceduto in questo mestiere, gli interventi e le lavorazioni … continua

UVE: Montepulciano in purezza
VIGNETI: tendone, anno d’impianto 1970, sesto 3m x 3m.
VINIFICAZIONE: uve raccolte a mano, diraspatura integrale, lunga macerazione in tino chiuso a cappello emerso, fermentazione alcolica con lieviti autoctoni a 30-32 °C.
AFFINAMENTO: in botte grande di rovere per almeno 18 mesi
BOTTIGLIA: da 0,75 lt tappo sughero
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 675
Al naso, le dolci note di amarene sotto spirito e di prugna essiccata giocano su uno sfondo speziato di pepe nero e cannella. In bocca è pieno, avvolgente, succoso, balsamico, di grande struttura e persistenza. Il riposo in bottiglia levigherà la giovane esuberanza verso una più matura eleganza.
UVE: Cococciola in purezza
VIGNETI: Tendone, anno d’impianto 1988, sesto 3m x 3m.
VINIFICAZIONE: Fermentazione in acciaio a 16-18 °C, fino ad un residuo di circa 20 g/ di zuccheri; arresto della stessa mediante raffreddamento a 0 °C. Successiva aggiunta di lieviti selezionati (S. bayanus) ed imbottigliamento. Dopo rifermentazione in bottiglia di circa 2-4 mesi, il vino viene sboccato.
AFFINAMENTO: in bottiglia
BOTTIGLIA: da 0,75 L tappo corona
TRACCIABILITA’: Spoltore(Pe) Abruzzo fg 12 part147
UVE: Pecorino in purezza.
VIGNETI: Tendone, anno d’impianto 2008 , sesto 3m x 3m; controspalliera a cordone speronato anno d’impianto 2015 sesto 3m x 1m.
VINIFICAZIONE: uve raccolte a mano, diraspatura integrale, macerazione prefermentativa, illimpidimento del mosto per decantazione statica a freddo, fermentazione in acciaio con i lieviti autoctoni a 1618 °C.
e con lieviti autoctoni a 18°
AFFINAMENTO: in acciaio inox e tonneaux di rovere francese, sulle fecce fini
BOTTIGLIA: 0,75 L tappo sughero
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo , fg 12, part. 147, 678, 665.
Al naso appaiono note di erbacee di timo e salvia con sentori fruttati di agrumi e scorze di arancia. Al gusto è fresco e di buona struttura, balsamico, sul finale tornano erbe di campo e acacia.
UVE: Montepulciano in purezza
VIGNETI: tendone, anno d’impianto 1988/1997 , sesto 3m x3m
VINIFICAZIONE:
uve raccolte a mano, diraspatura totale, breve macerazione pellicolare, fermentazione alcolica con lieviti autoctoni a 22-24 °C.
AFFINAMENTO: in acciaio inox e in barili di rovere
BOTTIGLIA: da 0,75 L-1,5 L tappo sughero
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 16, 145, 147
Alle prime sensazioni olfattive di amarena sotto spirito seguono note tostate ( dovute al parziale affinamento in legno ), e sentori speziati di pepe e tabacco. Al gusto è delicatamente dolce e morbido, piacevolmente fresco con una caratteristica sensazione salmastra nel finale. Vista la morbidezza dei suoi tannini il Tosca potrebbe essere servito leggermente fresco (14/16 G°).
UVE: Montepulciano 100 %
VIGNETI: controspalliera a cordone speronato, anno d’impianto 2005, sesto 3m x 1m.
VINIFICAZIONE: uve raccolte a mano, diraspatura totale, macerazione prefermentativa, sfecciatura per decantazione statica a freddo, fermentazione con il contributo di lieviti autoctoni a 16-18 °C.
AFFINAMENTO: in acciaio inox su fecce fini
BOTTIGLIA: da 0,75 L tappo sughero
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 330, 331, 1293
Al naso si esprime con note di ciliegia e crosta di pane. Fresco al gusto , morbido, di buona consistenza e sapido. Al retrogusto tornano i caratteri olfattivi e sul finale una piacevole nota mandorlata.
UVE: Cococciola in purezza
VIGNETI: Tendone anno di impianto 1988, sesto 3m x 3m.
VINIFICAZIONE: uve raccolte a mano, pressatura a grappolo intero , illimpidimento del mosto mediante decantazione statica a freddo, fermentazione in acciaio a 16-18 °C con il contributo dei lieviti autoctoni.
AFFINAMENTO: in acciaio e barrique, sulle fecce fini.
BOTTIGLIA: da 0,75 L tappo Stelvin
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part147
Al naso esprime note speziate e crosta di pane. Fresco al gusto, di buona consistenza con caratteristiche agrumate, sapido. Al retrogusto tornano i caratteri olfattivi e sentori erbacei.
UVE: Trebbiano Abruzzese 100 %
VIGNETI: tendone età 30 anni
VINIFICAZIONE: ve raccolte a mano e pigiate entro 1 ora diraspatura totale, macerazione prefermentativa a 10° per 6 ore, sfecciatura per decantazione statica a freddo, fermentazione con lieviti autoctoni a 18°
AFFINAMENTO: in acciaio inox sulle fecce fini
BOTTIGLIA: da 0,75 L tappo sughero
TRACCIABILITA’: Spoltore (PE) Abruzzo fg 12 part. 1225
Al naso appaiono note di pera matura, su uno sfondo leggermente erbaceo. Delicato al gusto, equilibrato; al retrogusto risaltano sentori di pane fresco, segno dell’affinamento prolungato sulle fecce fini.

Azienda Agricola Teresa Soria di Emanuele Contino Azienda Agricola Teresa Soria di Emanuele Contino

Castiglione Tinella (CN)

Aggrappati al sud della ripida collina con coraggio e follia si doma la storia, si vendemmia un'eterna naturale qualità. Teresa è figlia di famiglia contadina, dei grappoli del Moscato Bianco di Canelli che da secoli sulla sua terra diviene vino … continua

Consegna gratuita nel raggio di 30km dalla cantina di Castiglione Tinella (CN)
Il Dolcetto è il vino rosso del basso Piemonte per eccellenza, la scelta della tecnica produttiva in vigneto ed in cantina è mirata a farne un grande vino da pasto. La vendemmia avviene nel mese di settembre quando le uve hanno una concentrazione zuccherina che può portare ad un vino sui 12%, le uve sono raccolte a mano in cassette, la macerazione avviene in 5 o 6 giorni a temperature intorno ai 28°C, la fermentazione malolattica avviene nell’autunno, dopodichè riposa in vasche di acciaio per tutto l’inverno, per andare in bottiglia nei primi mesi dell’anno. Ne risulta un rosso non eccessivamente intenso nel colore, molto profumato, la prugna sicuramente è il sentore che emerge su tutti, grazie ai terreni sabbiosi della nostra zon. Il gusto è ricco con un tipico finale ammandorlato, l’abbinamento è con la cucina piemontese, con gli antipasti, ma anche con i primi, dai più semplici ai più ricchi.
Il “Vigna Marini” è un Moscato d’Asti in versione “Vendemmia Tardiva”. Significa che le uve provengono dal versante a sud dalla collina dei Marini, a circa 400 m. Sono gli ultimi grappoli di Moscato ad essere raccolti, subiscono quindi già un parziale appassimento in pianta, che si completa in cassette di piccolo taglio in cantina dopo sessanta giorni. Dopo alcuni mesi di fermentazione, una parte riposa in vasca di acciaio ed un’altra piccola parte in legno fino all’estate. Il terreno principalmente sabbioso di dona un grande profilo aromatico al naso, mentre la quota ci garantisce una buona freschezza acida al gusto. Un residuo zuccherino importante e l’alcolicità non eccessiva i suggeriscono un abbinamento con i formaggi, anche ben stagionati.
L’Arneis è un bianco autoctono, le uve provengono dalla zona Albese, i grappoli vengono raccolti a mano nel mese di settembre, dopo una fermentazione di una quindicina di giorni, resta in “batonnage” fino al nuovo anno, quando viene messo in bottiglia. Ne risulta un bianco con note fruttate al naso, in bocca tipicamente sapido e di buona struttura. Tipicamente da aperitivo, si abbina bene ad antipasti delicati e a carni bianche.
EsCAMOtage è un’idea di sei giovani viticoltori: quella di produrre un vino bianco, secco e fermo da uve moscato bianco di Canelli. INSOLITO è il nostro moscato secco, con cui siamo entrati a far parte dell’ Associazione Aroma di un Territorio e con cui abbiamo contribuito a creare il progetto esCAMOtage: un regolamento di produzione di questo particolare vino.
Il nostro INSOLITO è prodotto con uve provenienti da Moncucco o dai Marini, a seconda dell’ andamento climatico dell’annata, grappoli raccolti in leggera surmaturazione. Dopo circa un mese di fermentazione trascorre l’autunno e l’inverno in acciaio con frequenti “batonnage” ed in aprile avviene l’ inbottigliamento. Avendo mantenuto un profilo aromatico importante, in assenza di residuo zuccherino, naso presenta quindi un’aromaticità spiccata ed una bocca asciutta, con una buona acidità, si abbina idealmente con piatti a base di pesce.
Rosè di Marin, è un vino rosato prodotto da uve Brachetto del Roero, coltivate in un piccolo vigneto ai Marini. E’ il Brachetto dal grappolo lungo per intenderci, a differenza del Brachetto d’Acqui, che ha un aromaticità più pronunciata ed una maturazione precoce, questo si raccoglie ad ottobre ed ha un aroma di rosa delicato e poco colore. Pigiate le uve, lo facciamo macerare a freddo per 5 giorni, al termine dei quali viene svinato e termina la fermentazione alcolica senza bucce. Dopo il freddo naturale dell’ inverno andiamo in bottiglia in primavera. Il vino che ne risulta è un rosato, con sentori di rosa canina, al gusto piacevolmente abboccato con una leggera effervescenza. Ideale da aperitivo, con antipasti leggeri e piatti a base di pesce.
Il “Vigna Moncucco” conta una produzione di circa 2000 bottiglie l'anno. Solitamente tra fine agosto e la prima decade di settembre, quando le uve hanno raggiunto la piena maturazione, avviene la raccolta, che è eseguita rigorosamente a mano, in cassette di piccolo taglio. In cantina l'uva viene pressata intera per preservarne al massimo la qualità. Il mosto, dopo una prima sfecciatura viene fatto fermentare per la presa di spuma e dopo una sosta sulle fecce fini nel mese di novembre avviene l'imbottigliamento. Viste le modeste quantità lavorate, si effettua un unico imbottigliamento in tutto l'anno, per questo motivo chi assaggia “Vigna Moncucco” nei diversi mesi successivi può valutarne la progressiva evoluzione. Questo vino non è infatti un Moscato d'Asti sempre fresco e sempre uguale, ma è un vino vivo che muta nel tempo. L'abbinamento più classico è con i dolci, ma è un prodotto che può riservare piacevoli sorprese se degustato come “dolce aperitivo” o in contrasto con piatti salati.

Baldissero Vini Baldissero Vini

Treiso (CN)

Marco, nipote di Guido, dopo gli studi alla scuola enologica di Alba ed il lavoro come enologo presso altre aziende, dalla vendemmia 2016 ha deciso di trattenere per sé le migliori uve delle sue vigne ed iniziare a produrre vini … continua

Spedizione gratuita oltre i 150 €
100% Barbera
terreno calcareo/argilloso
potatura corta a guyot
Resa uva: 60q/ha
Densità di impianto 4500 ceppi/ha
Pigiatura soffice e successiva macerazione sulle bucce per circa 12-15 giorni ad una temperatura massima di 28°
Alla svinatura il vino viene travasato in barrique di rovere dove affina per 10-12 mesi. (25% legno nuovo). Vengono effettuati continui battonage per i primi sei mesi di affinamento.
100% Dolcetto
terreno calcareo/argilloso
potatura corta a guyot
Resa uva: 60q/ha
Densità di impianto 4500 ceppi/ha
Pigiatura soffice e successiva macerazione sulle bucce per circa 6-8 giorni ad una temperatura massima di 27°.
L’affinamento è in vasche di acciaio per 6-8 mesi ed imbottigliato la primavera successiva alla vendemmia.
100% nebbiolo
Potatura a guyot
Resa 65 q/ha
Densità di impianto 4500 ceppi/ha
Pigiatura soffice e successiva macerazione sulle bucce per 20-25 giorni a temperatura controllata.
Alla svinatura il vino viene travasato in barrique di rovere dove affina per 20-22 mesi. (25% legno nuovo).
80% Syrah – 20% Barbera
100% Syrah dall’annata 2018
Potatura a guyot
Resa 55 q/ha
Densità di impianto 4500 ceppi/ha
Pigiatura soffice e successiva macerazione sulle bucce per 20-25 giorni a temperatura massima di 28°.
Alla svinatura il vino viene travasato in barrique di rovere dove affina per 10-12 mesi. (40% legno nuovo).
100% nebbiolo
terreno calcareo/argilloso
potatura corta a guyot
Resa uva: 70q/ha
Densità di impianto 4500 ceppi/ha
Pigiatura soffice e successiva macerazione sulle bucce per circa 15-20 giorniin vasche a temperatura controllata.
A fine fermantazione il vino viene travasato in barrique dove affina per 10-12 mesi. Prima della commercializzazione rimane in bottiglia per circa 6 mesi.

Paolo Manzone

Azienda Agricola Pasquale Pelissero

Tenuta La Marchesa

Paolo Manzone Paolo Manzone

Serralunga d'Alba (CN)

La casa ed i vigneti situati nel Cru Meriame di Serralunga appatengono da generazioni alla famiglia di Luisella. Paolo, per molti anni si è dedicato all'attività di consulente enologico fino a quando in accordo con Luisella ha deciso di avviare … continua

Sconto del 5% a partire da 24 bottiglie!
Area di produzione: comune di Sinio CN

Vitigno : 100% Barbera

Affinamento: 12 mesi in tonneaux di rovere francese da 350lt

Descrizione: colore rosso violaceo con intenso colore impenetrabile – sensazioni di frutti rossi maturi che ricordano i frutti di bosco - pieno e delicatamente tannico

Abbinamento: primi piatti, carni bianche e rosse, formaggi e salumi
Area di produzione: comune di Sinio CN

Vitigno : 100% Nebbiolo

Affinamento: 12 mesi in tonneaux di rovere francese da 350lt

Descrizione: colore rosso granato intenso – profumo delicato e fruttato che ricorda i lamponi e la viola- con l’invecchiamento si impongono profumi secondari molto simili al Barolo

Abbinamento: piatti ricchi e saporiti, piatti di carni rosse – alla griglia – arrosto, ottimo con i formaggi
Area di produzione: comune di Serralunga d’Alba CN

CRU MERIAME – VIGNE VECCHIE DI 70 ANNI

Vitigno : 100% nebbiolo da barolo

Affinamento: 38 mesi totali – 24 mesi in legno ( parte in botte grande rovere Slavonia e parte in tonneaux di rovere francese ) e il resto affinamento in bottiglia fino alla vendita

Descrizione: rosso granato intenso con riflessi aranciati – naso complesso con eleganti sentori balsamici – palato ricco e armonico con tannini dolci e soffici – persistenza straordinaria

Abbinamento: carni rosse, selvaggina e formaggi a pasta dura o stagionati
Area di produzione: comune di Serralunga d’Alba

CRU MERIAME – VIGNE GIOVANI DI 25 ANNI

Vitigno : 100% nebbiolo da barolo

Affinamento: 38 mesi totali – 24 mesi in legno ( parte in botte grande rovere Slavonia e parte in tonneaux di rovere francese ) e il resto affinamento in bottiglia fino alla vendita

Descrizione: rosso granato intenso con riflessi aranciati – naso complesso con eleganti sentori balsamici – palato ricco e armonico con tannini dolci e soffici

Abbinamento: carni rosse, selvaggina e formaggi a pasta dura o stagionati
Area di produzione: comune di Sinio CN

Vitigno : 100% Dolcetto

Affinamento: in vasche d’acciaio – imbottigliato e messo in commercio nella primavera successiva al millesimo di produzione

Descrizione: colore rosso rubino carico con riflessi violacei – profumi freschi e fruttati – palato armonico e persistente, prevale il fruttato e il vinoso che lasciano un lungo e gradevole retrogusto

Abbinamenti: e’ un vino a tutto pasto, perfetto con salumi e formaggi – primi a base di pasta, risotti, minestre – carni bianche
Area di produzione: comune di Serralunga d’Alba e La Morra

Serralunga d’ALba CRU MERIAME – La Morra CRU RONCAGLIE

Vitigno : 100% nebbiolo da barolo

Affinamento: 38 mesi totali – 24 mesi in legno ( parte in botte grande rovere Slavonia e parte in tonneaux di rovere francese ) e il resto affinamento in bottiglia fino alla vendita

Descrizione: rosso granato intenso con riflessi aranciati – naso complesso con eleganti sentori balsamici – palato ricco e armonico con tannini dolci e soffici

Abbinamento: carni rosse, selvaggina e formaggi a pasta dura o stagionati
Area di produzione: comune di Sinio CN

Vitigno : Dolcetto / Barbera

Affinamento: 12 mesi di cui parte in acciao e parte in tonneaux di rovere francese

colore rosso rubino carico con riflessi violacei – profumi freschi e fruttati – palato armonico e persistente, prevale il fruttato e il vinoso che lasciano un lungo e gradevole retrogusto

Abbinamenti: e’ un vino a tutto pasto, perfetto con salumi e formaggi – primi a base di pasta, risotti, minestre – carni bianche
Area di produzione: comune di Corneliano d’Alba – Canale CN

Vitigno : 100% Arneis

Affinamento: in vasche d’acciaio

Descrizione: colore giallo paglierino con riflessi verdognoli – profumo delicato, fruttato e leggermente agrumato, minerale – palato morbido, pieno e persistente

Abbinamenti : ottimo aperitivo , con antipasti leggeri piemontesi , piatti di pesce e carni bianche
Area di produzione: comune di Serralunga d’Alba CN

CRU MERIAME – VIGNE VECCHIE DI 70 ANNI

Vitigno : 100% nebbiolo da barolo

Affinamento: 60 mesi totali – 3 anni in legno , passaggio in anfore di ceramica toscana da 500 LT per uno / due anni e per il restante periodo affinamento in bottiglia fino alla vendita

Descrizione: : rosso granato intenso con riflessi aranciati – naso complesso con eleganti sentori balsamici – palato ricco e armonico con tannini dolci e soffici – persistenza straordinaria

Abbinamento: carni rosse, selvaggina e formaggi a pasta dura o stagionati
Area di produzione: comune di Sinio CN

Vitigno : Nebbiolo / barbera / dolcetto

Affinamento: 12 mesi di cui parte in acciaio e parte in tonneaux di rovere francese

Invecchiamenti separati e assemblaggio “creato” dal sig Manzone prima dell’imbottigliamento

Descrizione: : colore rosso granato intenso – profumo delicato e fruttato che ricorda i lamponi e la viola

Abbinamento: piatti ricchi e saporiti, piatti di carni rosse – alla griglia – arrosto, ottimo con i formaggi

Azienda Agricola Pasquale Pelissero Azienda Agricola Pasquale Pelissero

Neive (CN)

La famiglia Pelissero ha storiche radici a Neive; infatti prende il nome dalla Borgata Pelisseri, piccola frazione del nostro paese. Cascina Crosa viene acquistata dalla nostra famiglia nel 1921 quando i due fratelli Giovanni e Giuseppe (mio nonno) si sposano … continua

Vitigno: 100% Barbera.
Sistema di Allevamento: Guyot.
Vigna: vigneti in Neive 400 m.s.l.m. di 30 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinifi cazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica 10 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento in barriques usate al terzo passaggio per un anno.
Imbottigliamento: agosto.
Ceppi per Hectare: 5,000.
Resa per Hectare: 70 ql/ha - 1.5 kg per pianta.
Gradazione Alcolica: 13,5%.
Vitigno: 100% Nebbiolo.
Sistema di Allevamento: Guyot.
Vigna: “Bricco San Giuliano” vigneti in Neive 400 m.s.l.m. di 25 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinificazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica 10 -15 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento per tre anni: 100% in barriques nuove di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 12 mesi.
Imbottigliamento: agosto.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 65 ql/ha -1.5 kg per pianta.
Gradazione alcolica: 14%.
Vitigno: 70% Pinot - 30% Chardonnay.
Sistema di allevamento: Guyot.
Vigna: in Neive e Castiglione Tinella.
Esposizione: nord-est.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinificazione: pressatura soffice di uva intera. Fermentazione alcolica a temperatura controllata. Rifermentazione in bottiglia con metodo classico per 24 mesi. Sboccatura e affinamento in bottiglia per 6 mesi.
Imbottigliamento: giugno.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 85 ql/ha-1.5 kg per pianta.
Gradazione alcolica: 13%.
Vitigno: 100% Favorita.
Sistema di Allevamento: Guyot.
Vigna: vigneti in neive 400 m.s.l.m. di 15/20 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinifi cazione: vendemmia tardiva a fine ottobre con i grappoli intaccati da botritys cinerea o muffa nobile. spremitura dell’uva con immediata separazione del succo dalle bucce. Fermentazione lenta in barriques per 40 giorni.
Invecchiamento: affinamento in acciaio per tre mesi e dopo in bottiglia.
Imbottigliamento: fine marzo.
Ceppi per Hectare: 5,000.
Resa per Hectare: 90 ql/ha -1.8 kg per pianta.
Gradazione Alcolica: 14%.
Vitigno: 100% Nebbiolo.
Sistema di allevamento: Guyot.
Vigna: “Bricco San Giuliano” vigneti in Neive 400 m.s.l.m. di 25 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinificazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica 10-15 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento per due anni: 90% in botti di rovere francese 25-30 hl e 10% in barriques nuove di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 6 mesi.
Imbottigliamento: agosto.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 85 ql/ha - 1.5 kg per pianta.
Gradazione alcolica: 14%.
Vitigno: 100% Nebbiolo
Sistema di Allevamento: Guyot
Vigna: vigneti in Neive 400 m.s.l.m.
Esposizione: sud-ovest fresca
Terreno: argilloso - calcareo
Invecchiamento: affinato in acciaio
Vinificazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica a temperatura controllata per ottenere un vino fresco, giovane e pronto, con gusto aromatico e profumo floreale e fruttato.
Imbottigliamento: marzo
Ceppi per ettaro: 5,000.
Gradazione alcolica: 13.5%.
Vitigno: 100% Dolcetto.
Sistema di Allevamento: Guyot.
Vigna: vigneti in neive 400 m.s.l.m. di 30 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinifi cazione: pigiadiraspatura soffice fermentazione alcolica per 8 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento in acciaio per tre mesi e dopo in bottiglia.
Imbottigliamento: fine marzo.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 70 ql/ha -1.5 kg per pianta.
Gradazione Alcolica: 13%.
Vitigno: 100% Nebbiolo.
Sistema di allevamento: Guyot.
Vigna: vigneti in Neive 400 m.s.l.m. di 15/20 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinificazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica 10 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento in barriques usate al terzo passaggio per un anno.
Imbottigliamento: agosto.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 90 ql/ha - 1.8 kg per pianta.
Gradazione alcolica: 13,5%.
Vitigno: 100% Nebbiolo.
Sistema di allevamento: Guyot.
Vigna: “Sottozona San Giuliano” vigneti in Neive 400 m.s.l.m. di 40 anni.
Esposizione: sud-ovest.
Terreno: marnoso-calcareo.
Vinificazione: pigiadiraspatura soffice, fermentazione alcolica 10-15 giorni a temperatura controllata.
Invecchiamento: affinamento per due anni: 100% in botti di rovere francese 25-30 hl. Affinamento in bottiglia per 6 mesi.
Imbottigliamento: agosto.
Ceppi per ettaro: 5,000.
Resa per ettaro: 85 ql/ha-1.5 kg per pianta.
Gradazione alcolica: 14%.

Tenuta La Marchesa Tenuta La Marchesa

Novi Ligure (AL)

La Tenuta La Marchesa è un esempio rarissimo, nel nord Italia, di una grande azienda vinicola che possiede le stesse terre che aveva nel XVIII secolo, con un paesaggio intatto di grande fascino. La Tenuta, una delle più importanti della … continua

E’ un vino ottenuto da due grandi vitigni autoctoni piemontesi, il Pelvaro per un 80% e l’Albarossa per un 20%. Le due uve vengono raccolte alla piena maturazione e vinificate separatamente con estrazione a freddo degli aromi, mediante la pratica della criomacerazione. Durante la fermentazione un’accurata gestione dell’ossigeno permette di evitare devionazioni aromatiche a vantaggio dello sviluppo di aromi aromi varietali delle uve. Prevale al naso la nota pepata tipica della Pelaverga e in bocca la pienezza e morbidezza dell’Albarossa.
grande struttura, perlage fine e persistente ideale come aperitivo ma anche per chi ama pasteggiare con le bollicine dei vini frizzanti.
Il nostro miglior Gavi è perfetto per ogni piatto importante di pesce ma si presta bene anche come aperitivo e piatti leggeri. Si ottiene dalla migliore scelta vendemmiale, dalla vinificazione a temperatura controllata e dall‘affinamento di minimo 6 mesi in vasche di acciaio.
Un grande Gavi per appassionati, dai profumi importanti, che si presta bene anche all’invecchiamento. Al naso sono marcate le note fruttate, con sentori di mele mature, ananas, fiori di arancio e pesca, in bocca la sua leggera mineralità è supportata da una buona acidità che gli hanno permesso di guadagnarsi 90 punti con Robert Parker nel 2011, medaglia d’oro del 2013 come miglior Gavi della zona, medaglia d’oro Berliner Wine Trophy e Asian Wine Trophy 2014.
il vino si ottiene da Albarossa (clone di Nebiolo e Barbera al 50%) e Pelaverga (il vitigno originario della zona del Barolo con intenso profumo di pepe nero), vinificati separatamente in acciaio con estrazione a freddo dei profumi in raccolta e successiva fermentazione in acciaio a temperatura controllata con microossigenazione ad ogni rimontaggio, successivamente assemblati con 85% Albarossa, 15% Pelaverga con un anno di affinamento in acciaio.
Morbido e vellutato in bocca con intenso profumo speziato con sentori di pepe nero, ottimo per ogni tipo di abbinamento di carne per chi ama i vini rossi senza sentore di legno.
Due grandi vitigni autoctoni del Piemonte uniti per la prima volta in questo vino!
Fresco e brioso dal terroir del Gavi, ideale per dolci a fine pasto, si abbina anche ad ogni tipo di piatto leggero.

Montespada Agricola

Fattoria La Maliosa

Società Agricola di Gaspero & C.

Montespada Agricola Montespada Agricola

Bussolengo (VR)

La famiglia Albertini, veronese di origine, dal 1957 produce vini del territorio e con l'acquisizione di nuove aziende agricole sia in proprietà che in affitto consente di offrire una gamma di Vini Biologici e Vegan prestando attenzione alla genuinità dei … continua

Con 18 bottiglie - 2 bottiglie omaggio di Chardonnay Biologico S. Giustina
Questo vino ha un colore giallo paglierino , un profumo di nocciola caratteristica e un sapore asciutto e pulito con una fresca acidità.
Vinificazione:
Le uve vengono raccolte durante la prima settimana di settembre e fermentato in acciaio a temperatura controllata, ad una temperatura fresca al fine di conservare le proprieta’ aromatiche del vitigno. Dopo un adeguato periodo
di contatto con le fecce fini, il vino viene poi conservato in acciaio fino all’imbottigliamento per mantenere la sua freschezza.
Area Produzione:
Le uve vengono selezionate dai vigneti in tutta la regione Veneto.

Alcohol: 12,5 % by vol
Acidity: 5.4 g/l
R Sugar: 5 g/l

Grapes:
100% Pinot Grigio Garda DOC

Net Contents: 750 ml.l.

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino chiaro,
Olfatto un bouquet gradevole di agrumi, pesca e melone giallo.
Palato è pieno, di corpo e al tempo stesso caratterizzato da un’acidità che gli dona freschezza. Finale fruttato..
Abbinamenti
Anche come aperitivo, si abbina a verdure grigliate, a minestre e vellutate.
Temperatura di servizio
8-10 ° C
Questo vino ha un colore giallo paglierino , un profumo di nocciola caratteristica e un sapore asciutto e pulito con una fresca acidità.
Vinificazione:
Le uve vengono raccolte durante la prima settimana di settembre e fermentato in acciaio a temperatura controllata, ad una temperatura fresca al fine di conservare le proprieta’ aromatiche del vitigno. Dopo un adeguato periodo
di contatto con le fecce fini, il vino viene poi conservato in acciaio fino all’imbottigliamento per mantenere la sua freschezza.
Area Produzione:
Le uve vengono selezionate dai vigneti in tutta la regione Veneto.

Alcohol: 12,5 % by vol
Acidity: 5.4 g/l
R Sugar: 5 g/l

Grapes:
100% Pinot Grigio Garda DOC

Net Contents: 750 ml.l.

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino chiaro,
Olfatto un bouquet gradevole di agrumi, pesca e melone giallo.
Palato è pieno, di corpo e al tempo stesso caratterizzato da un’acidità che gli dona freschezza. Finale fruttato..
Abbinamenti
Anche come aperitivo, si abbina a verdure grigliate, a minestre e vellutate.
Temperatura di servizio
8-10 ° C
Un vino rosso, corposo con un colore rubino intenso e brillante. Al naso il caratteristico profumo di amarene e frutti di bosco maturi con un pizzico di vaniglia dall’affinamento in barrique di rovere. Al palato è maturo e
fruttato, complesso espressione di Uve rosse Pregiate di Verona e della Valpolicella la Corvina,la Rondinella e la Molinara ed altre rosse. Un vino ben strutturato e di piu facile beva.
Caratteristiche: Nel mese di marzo successivo alla vendemmia, la nuova
annata è macerato con le bucce provenienti dalla produzione dalla produzione dei Vini pregiati di Verona. Questo secondo la affermata tecnica Veronese del “Ripasso“, che incrementa le sensazioni olfattive la struttura del Vini Rossi di Verona. Un ulteriore affinamento per 12 mesi in botti di rovere, conferisce ulteriori caratteristiche di complessità superiore.
Vigneti di provenienza : Prodotto in luoghi collinari selezionati della Provincia di Verona ed a sud del lago di Garda.
Vendemmia : Tradizionale, manuale in cassette di modesta capienza
Terreno: scuro con poca argilla, tessitura mista a disfacimento roccioso,con PH quasi neutro
Invecchiamento/Affinamento: Il Rosso Verona IGT Barricato viene dopo la fermentazione e la separazione dalle fecce pesanti, lungamente affinato come previsto dal disciplinare di produzione in Botti Grandi con Batonage Frequenti e morbidi per qualche mese per favorire l’estrazione dei profumi Varietali
e poi successivamente almeno 3 mesi in bottiglia e prima di essere posto in vendita. Il vino forte di una struttura imponente ed un buon grado alcoolico si presta perfettamente all’ invecchiamento per alcuni anni,
migliorando la sua struttura senza temere i segni del tempo.
Formato disponibile: Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta sante Verticale, a richiesata Bordolese scura pesante.
Tappo Raso naturale.

Alcohol: 14,5% by vol
Acidity: 5.95 g/l
R Sugar: 8.5 g/l

Grapes:
Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara, Oseleta

Net Contents: 750 ml.

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino di media intensità tendente al granato con l’invecchiamento.
Olfatto vinoso, con profumo gradevole, delicato, caratteristico, che ricorda talvolta le mandorle amare.
Palato
asciutto o vellutato, di corpo, amarognolo, sapido, armonico.
Abbinamenti: Si abbina a pollame nobile come la faraona, arrosti di vitello o maiale, risotti con carne/legumi.
Temperatura di servizio
14,50 ° C
Questo vino ha un colore chiaro, cristallino, dal profumo sapido ed accattivante tipico del Vitigno, la Turbiana, vinificato in purezza come previsto dal disciplinare di produzione, con un acidità avvolgente e fresca.
Vinificazione:
Le uve vengono raccolte durante la seconda metà di settembre e un buon stadio di maturazione, non tardivo, per mantenere la freschezza intatta. Vinificato in acciao a temperatua controllato con l’utilizzo di particolari lieviti estrattori in grado di mantenimento ed esaltare la peculiarità del vitigno. La pulizia del vino dalle fecce pesanti viene seguita da un frequente e delicato batonage per mantenere in sospensione le fecce più fini in grado di donare complessita ‘ed eleganza, il vino viene poi conservato in acciaio fino all’imbottigliamento per mantenere la sua freschezza.
Area Produzione:
Le uve vengono selezionate dai vigneti a sud del lago di Garda principalmente nei comuni di Peschiera e Sirmione.
Terreno:
Terreno bianco argilloso, pesante con una tessitura impermeabile, PH basico.
Invecchiamento / Affinamento:
Il Lugana viene affinato in cisterna con Batonage morbidi e frequenti, per favorire l’estrazione dei profumi primari, e poi avviene 3 mesi in bottiglia prima di essere posto in vendita. Il vino forte di una struttura propria si presta all ‘invecchiamento per periodi non lunghi fino ai 3 anni senza risentire del tempo ma accumulando la sua complessità.
Formato disponibile:
Bottiglie da 0,75 cl, scatole da 6 Bottiglie Borgognotta
Pesante Verticale. Tappo Raso naturale, Tappo a Vite Bvs a richiesta.

Alcol: 13,50% vol.
Acidità: 5,8 g / l
R Zucchero: 5,8 g / l

Uvaggio:
100% Turbiana.

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino.
Olfatto esprime belle note balsamiche che ricordano i fiori bianchi, l’albicocca, la mandorla..
Palato è fresco, avvolgente, caratterizzato da una certa sapidità.
Abbinamenti
Anche come aperitivo, si accompagna ad antipasti freddi o tiepidi ma delicati, piatti di pesce sia bollito che al vapore o alla griglia.
Temperatura di servizio
7-9 ° C
Colore intenso e brillante, rosso rubino.
Dal profumo intenso di cigliegia rossa, con sentori floreali di violetta selvatica
dal corpo strutturato, ma secco con note di anice, dall’acidità pulita dai tannini eleganti.
Vinificazione:
Fermentato in cisterne di acciaio a temperatura prossima ai 30° con macerazione sulle bucce, affinato in parte in botti di rovere.
Vigneti di provenienza :
Nella Zona classica della Valpolicella, nel nord di Verona ove l’allevamento della vite è sviluppato con la tradizionale Pergola Veronese e le uve sono raccolte a mano in cassetta.
Vendemmia :
Manuale in cassetta – Tradizionale

Alcohol: 13,5% by vol
Acidity: 5.5 g/l
R Sugar: 6 g/l

Grapes:
60% Corvina/Corvinone, 30% Rondinella,10% Molinara

Net Contents: 750 ml.

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino di media intensità tendente al granato con l’invecchiamento.
Olfatto vinoso, con profumo gradevole, delicato, caratteristico, che ricorda talvolta le mandorle amare.
Palato
asciutto o vellutato, di corpo, amarognolo, sapido, armonico.
Abbinamenti: Si abbina a pollame nobile come la faraona, arrosti di vitello o maiale, risotti con carne/legumi.
Temperatura di servizio
15 ° C
Fresco e fruttato con i caratteristici sentori varietali della Glera vinificata e le Note Aromatiche dello Chardonnay con sentori floreali e primaverili. Intenso e persistente, con una buona acidità , spumantizzato con metodo Charmat lungo , privo di denominazione ma figlio di un sapiente uvaggio atto ad esaltare le peculiarita’ dei due Vitigni.
Caratteristiche:
Fruttato, fresco, dal corpo intenso con una acidita’ elegante e tipica del vitigno ed una intensa sapidita in bocca tipica delle varieta, Extra Dry, per i palati piu esigenti che preferiscono la morbidezza.
Gradazione: 11.0% Vol.
Terreno:
tessitura mista calcarea con ciotoli radi, con PH basico
Vendemmia:
Tradizionale, nel mese di settembre , prima che le uve raggiungano la completa maturazione per coglierne la freschezza e preparare la base per la seconda fermentazione per la “presa di spuma”.
Invecchiamento/Affinamento:
Il Podium Spumante – Extra Dry dopo la fermentazione alcolica e una seconda fermentazione di oltre 2 mesi per una presa di spuma fine elegante e persistente atta a favorire anche l’estrazione aromatica varietale dei due vitigni viene affinato per almeno un paio di mesi in bottiglia prima di essere posto in vendita.
Formato disponibile: Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta Tronco conica Pesante Verticale.
Tappo a Fungo in sughero naturale

Alcohol: 11,0 % by vol
Acidity: 6.0 g/l
R Sugar: 17 g/l

Grapes:
100% Glera

Note organolettiche

Aspetto colore giallo paglierino con tenui riflessi dorati, perlage fine e persistente.
Olfatto esprime generalmente fragranza, con sottofondi fruttati esotici e floreali.
Palato
leggermente acidulo e fruttato si fa pieno e adattio per pasteggiare.
Abbinamenti: Ottimo come aperitivo e da accompagnare a tutto pasto con piatti freschi ed estivi anche a base di crostacei alla griglia.
Temperatura di servizio
5-6 ° C
Un vino rosso, corposo con un colore rubino intenso e brillante. Al naso il caratteristico profumo di amarene e frutti di bosco maturi con un pizzico di vaniglia dall’affinamento in barrique di rovere. Al palato è maturo e fruttato, figlio dell’amarone, ma meno complesso e di piu facile beva.
Caratteristiche:
Nel mese di marzo successivo alla vendemmia, la nuova annata del Valpolicella Superiore è macerato con le bucce provenienti dalla produzione di Amarone. Questo secondo l’antica tecnica Veronese del "Ripasso", che aumenta i profumi ed arricchisce la struttura del Vino Valpolicella. Un ulteriore affinamento per 12 mesi in botti di rovere, conferisce ulteriori caratteristiche di complessità superiore.
Vigneti di provenienza:
Prodotto in luoghi collinari selezionati della Valpolicella a nord della città di Verona.
Vendemmia:
Tradizionale, manuale in cassette di modesta capienza.

Alcohol: 14.5% by vol
Acidity: 6.0 g/l
R Sugar: 7.2 g/l

Grapes:
70% Corvina, 30% Rondinella

Net Contents: 750 ml.

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino di media intensità tendente al granato con l’invecchiamento.
Olfatto sapore asciutto, vellutato ed armonico.
Palato
sentore di spezie, pepe nero, complesso e fine.
Abbinamenti: Indicato per primi piatti saporiti come le pappardelle alla lepre, o secondi di carne come brasato di manzo, carni alla griglia, polenta con salsiccia.
Temperatura di servizio
15 ° C
Fresco e fruttato con i caratteristici sentori varietali delle Uve di provenienza con note floreali e di frutta e spezie. Intenso e persistente, con una buona acidità, spumantizzato con metodo Charmat lungo, che dona persistenza ed aromaticita’ al palato.
Caratteristiche:
Fruttato, fresco, dal corpo intenso con una acidita’ intensa ma elegante e fruttata tipica dei Rose Brut, per i palati che preferiscono la pulizia e la freschezza .
Vendemmia:
Tradizionale, nel mese di settembre, prima che le uve raggiungano la completa maturazione per coglierne freschezza e giusta acidita’ a preparare la base per la seconda fermentazione per la “presa di spuma” prima della messa in bottiglia.
Terreno:
Sabbioso misto a disfacimento granitico, con PH acido
Invecchiamento / Affinamento:
Il Rose & Rose Spumante – Brut dopo la fermentazione alcolica e una seconda fermentazione di 60 gg per una presa di spuma elegante e persistente atta a favorire l’estrazione aromatica varietale viene affinato per 3 mesi in bottiglia
prima di essere posto in vendita, se ne sconsiglia l’ invecchiamento per coglierne le note piu fruttate .
Formato disponibile:
Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta- Pesante Verticale Bianca.
Tappo a Fungo in sughero naturale

Alcohol: 10,50 % by vol
Acidity: 5.6 g/l
R Sugar: 15 g/l

Grapes:
100% Rosè di Corvina

Note organolettiche

Aspetto rosato tenue.
Olfatto aromi di piccoli frutti rossi e agrumi, su trama minerale.
Palato è fresco, con piacevole nota sapida. Elegante con retrogusto fruttato.
Abbinamenti
Accompagna con eleganza il pesce affumicato, gli affettati e le carni bianche. Per un abbinamento sfizioso provatelo con i piatti orientali.
Temperatura di servizio
8 ° C
Fresco e fruttato con i caratteristici sentori varietali della Glera vinificata in purezza floreali e primaverili. Intenso e persistente, con una buona acidità, spumantizzato con metodo Charmat lungo.
Caratteristiche:
Fruttato, fresco, dal corpo intenso con una acidita’ elegante e tipica del vitigno ed una intensa sapidita in bocca tipica della varieta, Extra Dry, per i palati piu esigenti che preferiscono la morbidezza.
Vendemmia:
Tradizionale, manuale in cassetta nel mese di settembre prima che le uve raggiungano la completa maturazione per cogliene la freschezza e preparare la base per la succesiva fermentazione per la presa di spuma definitiva.
Terreno:
Terreno calcareo con ciotoli radi misto ,con PH basico.
Invecchiamento / Affinamento:
Il Prosecco DOC – Millesimato Extra Dry dopo la fermentazione e una seconda fermentazione lunga di circa 60 gg per una presa di spuma fine elegante e persistente atta a favorire anche l’estrazione aromatica varietale della GLERA viene affinato per 3 mesi in bottiglia prima di essere posto in vendita.
Formato disponibile:
Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta Tronco conica Pesante Verticale. Tappo a Fungo in sughero naturale.

Alcohol: 11.0 % by vol
Acidity: 6.7 g/l
R Sugar: 17 g/l

Grapes:
100% Glera

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli; perlage fine e persistente.
Olfatto sentori di limone e pompelmo, note di fiori d’acacia e cenni di mela.
Palato rivela una buona struttura e una piacevole sapidità.
Abbinamenti
Ottimo per allietare l’aperitivo, è ideale per accompagnare verdure pastellate, fritture e paste fredde. Eccellente anche l’abbinamento col pesce crudo.
Temperatura di servizio
5° C
Fresco e fruttato con i caratteristici sentori varietali dello Chardonnay, floreali e primaverili. Intenso e persistente, con una buona acidità.
Caratteristiche:
Fruttato, fresco, dal corpo intenso con una acidita’ elegante e tipica del vitigno ed un intensa sapidita in bocca tipica della varietà.
Gradazione: 13,0 gradi
Vigneto di provenienza:
Dai vigneti di Sona – Verona.
Vendemmia:
Tradizionale, manuale in cassetta nel mese di agosto, quando le uve raggiungono la giusta maturazione .
Confezionamento: 6 Bottiglie da 0.75l Bordolese.

Alcohol: 13,0 % by vol
Acidity: 5.2 g/l
R Sugar: 4.2 g/l

Grapes:
100% Charnonnay IGT Veneto

Note organolettiche

Aspetto bel giallo paglierino, chiaro e luminoso.
Olfatto sentori di frutta a polpa gialla e di frutta tropicale guidano l’olfattiva con note floreali.
Palato è fresco e fragrante, di buon equilibrio e di buona lunghezza.
Abbinamenti
Un vino a tutto pasto, si sposa gradevolmente con grigliate di crostacei e pesce in generale.
Temperatura di servizio
8-10 ° C
Un vino rosso, corposo con un colore rubino intenso e brillante. Al naso il caratteristico profumo di amarene e frutti di bosco maturi con un pizzico di vaniglia dall’affinamento in barrique di rovere. Al palato è maturo e
fruttato, complesso espressione di Uve rosse Pregiate di Verona e della Valpolicella la Corvina,la Rondinella e la Molinara ed altre rosse. Un vino ben strutturato e di piu facile beva.
Caratteristiche: Queste Uve vinificate con la analoga tecnica degli altri
rossi della valpolicella e del Lago di garda secondo disciplinari consueti per estrarne aromi e sentori eleganti tecniche atte a migliorare le sensazioni olfattive delle bacche rosse tipiche dei Vini Rossi di Verona. Un ulteriore affinamento per 3 mesi in bottiglia, conferisce ulteriori caratteristiche di rotondita e complessita gradite ai palati piu fini ed esigenti.
Vigneti di provenienza : Prodotto in luoghi collinari selezionati della Provincia di Verona ed a sud del lago di Garda.
Vendemmia : Tradizionale, manuale in cassette di modesta capienza
Terreno: terra scuro con poca argilla, misto a sassi delle nostre colline veronesi, con PH neutro alcalino
Invecchiamento/Affinamento: Il Rosso Verona IGT viene dopo la fermentazione e la separazione dalle fecce pesanti , affinato come anche
previsto dal disciplinare dei famosi rossi di Verona con Batonage Frequenti e morbidi per qualche mese per favorire l’estrazione dei profumi Varietali e poi successivamente almeno 3 mesi in bottiglia prima di essere posto in vendita. Il vino forte di struttura e di un buon grado alcoolico si presta bene all’ invecchiamento migliorando anche la sua complessita.
Formato disponibile: Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta
Pesante Verticale. Tappo Raso naturale.

Alcohol: 13,5% by vol
Acidity: 5.5 g/l
R Sugar: 7.5 g/l

Grapes:
Corvina, Corvinone, Molinara, Merlot

Net Contents: 750 ml.

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino di media intensità tendente al granato con l’invecchiamento.
Olfatto vinoso, con profumo gradevole, delicato, caratteristico, che ricorda talvolta le mandorle amare.
Palato
asciutto o vellutato, di corpo, amarognolo, sapido, armonico.
Abbinamenti: Si abbina a pollame nobile come la faraona, arrosti di vitello o maiale, risotti con carne/legumi.
Temperatura di servizio
15,0 ° C
Pieno / corposo con sentori al naso ed in bocca di frutta
matura, amarena e ciliegio, cioccolato amaro nel finale
Caratteristiche:
Le uve vengono appassite a temperatura controllata per 3 mesi fino a ridurre del 40 % il loro peso. Dopo una pressatura soffice seguita da una lenta fermentazione in vasche di acciaio. Il 2/3 del vino affinato in grandi botti di rovere per circa due anni ed un terzo affinato per 18 mesi in barrique, ne segue un affinamento finale in bottiglia per almeno 6 mesi prima di essere posto in vendita.
Vigneti di Provenienza:
Vigneti terrazzati esposti a sud nella zona della Valpolicella Classica a nord della citta di Verona.
Vendemmia:
Rigorosamente manuale, in piccole cassette per non danneggiare le uve ad ottobre inoltrato.

Alcohol: 15,5% vol.
Acidity: 5,95 g/l.
R Sugar: 8,0 g/l.
Grapes:
70% CorvinaCorvinone, 25% Rondinella, 5% Molinara, X% Oseleta

Net Contents: 750 ml.

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino molto intenso.
Olfatto frutta cotta, prugna e ciliegia.
Palato sentori fruttati, con note di caffè e cacao. Estremamente equilibrato.
Abbinamenti
Si abbina a piatti importanti e saporiti, carni rosse grigliate o arrosto, cacciagione, formaggi saporiti e leggermente piccanti (ad es. parmigiano). Grande vino da fine pasto.
Temperatura di servizio
15° C

Fattoria La Maliosa Fattoria La Maliosa

Manciano (GR)

Fattoria La Maliosa è un’azienda agricola che si estende su circa 160 ettari nella Maremma collinare. Vigneti, uliveti, terreni seminativi e boschi per una produzione artigianale di vini naturali, olio di oliva extravergine e miele. L’azienda è certificata biologica dal … continua

Consegna gratuita nei comuni di Manciano, Pitigliano o Semproniano (GR)
I vigneti sono situati tra ca 300 e 320 m.s.l.m, di età tra i 60 e i 10 anni con un insieme di vitigni italici e maremmani storici. Nella parte dedicata ai vitigni a bacca rossa vi è prevalenza di Ciliegiolo e a seguire popolazioni di Sangiovese, sono anche presenti vitigni rossi minori come il Cannonau grigio. Il sistema di allevamento è la controspalliera con potatura mista ad archetto e cordone speronato. Le cure colturali sono realizzate secondo il Metodo Corino, una biodinamica esclusivamente vegetale, con particolare attenzione alla qualità del terreno ed alla longevità delle piante, anche attraverso pacciamature con fieno prodotto in azienda. La vegetazione delle vigne è sistemata ai tutori senza cimature e cercando di prolungare l’attività fogliare fino a tarda stagione.

La vendemmia costituisce un momento fondamentale per l’ottenimento dei nostri vini e si realizza attraverso una rigorosa selezione manuale delle uve.

Le uve sono state ammostate e la fermentazione è avvenuta grazie ai lieviti naturali dei luoghi; durante la fermentazione sono state eseguite unicamente delle follature periodiche a partire da circa 48 ore dalla collocazione dei mosti nei tini. La macerazione si è protratta per 4 settimane, successivamente il vino è evoluto in botti di legno per circa 10 mesi. Non è stato effettuato nessun tipo di intervento enologico né aggiunta di additivi.

La Maliosa Rosso è ottenuto dalla selezione delle migliori uve Ciliegiolo, con una presenza minore di Sangiovese e Cannonau grigio. I valori totali di solforosa sono inferiori a 15 mg/litro, la gradazione alcolica è di 14,5%.

Note di degustazione: Il colore si presenta di un rosso rubino pieno e intenso, impenetrabile. Dichiara la sua struttura già da come si adagia nel calice. Al naso è caldo e avvolgente con la dote aromatica intensa tipica del Ciliegiolo di marasca, amarena e confettura di prugna affiancate ad una balsamicità gentile di macchia mediterranea e da un aspetto terziario celato sul finire che aggiunge cuoio, incenso e lacca, a completare un profilo intenso ed equilibrato. In bocca è strutturato, caldo, complesso e sorprendente. Inonda il palato con presenza ematica composta da intensità minerale e rotondità estrattiva, già di per loro in equilibrio e che reagiscono a loro volta con il legno e l'ossigeno a rendere il vino complesso e persistente. Il tannino è presente e ben affinato, mai troppo stridente. La lunga macerazione dona una dinamicità emozionante e duratura nel tempo.

Esempi di abbinamenti gastronomici: Suggeriamo in abbinamento a paste all'uovo ben condite, anche con ragù; zuppe autunnali con funghi e ritagli di carni grasse; formaggi di pecora a stagionatura anche lunga e con carni arrosto sia bianche che rosse saporite; ottimo in accompagnamento alla selvaggina anche in ricette elaborate; salumi ben stagionati. Consigliamo di arieggiare il vino per qualche minuto prima del suo assaggio Non usando né in vigna né in cantina alcun prodotto di origine animale, il vino La Maliosa è indicato anche per chi osserva una dieta vegetariana e vegana.
IN VIGNA I vigneti, di circa 30-35 anni, situati nella zona di Pitigliano, su terreni di
origine vulcanica sono situati ad un'altezza di circa 300 m.s.lm. Il sistema di allevamento è la controspalliera con potatura guyot, capo a frutto semplice o doppio. Le cure colturali sono realizzate secondo il Metodo Corino ossia una biodinamica esclusivamente vegetale, con particolare impegno nella conservazione della capacità produttiva del terreno e della longevità delle piante. Viene inoltre realizzata periodicamente una pacciamatura nel sottofila con fieno prodotto in azienda. La vegetazione delle vigne ė sistemata ai tutori senza cimature e cercando di prolungare l'attività fogliare fino a tarda stagione.
La vendemmia costituisce un momento fondamentale per l'ottenimento dei nostri vini e si realizza attraverso una rigorosa selezione manuale delle uve.
IN CANTINA Le uve sono state ammostate e la fermentazione è svolta grazie ai
lieviti naturali dei luoghi; essa è stata gestita con periodiche follature a partire da circa 60 ore dalla collocazione dei mosti nei tini. La mace razione e protratta per circa 4 settimane, successivamente il vino, comprensivo della parte derivante da torchiatura soffice delle vinacce, è stato trasferito in botti di legno per circa 5-6 mesi. Non è stato effettuato nessun tipo di intervento enologico invasivo, né l'aggiunta di alcun additivo compresa la SO2.

IL VINO La Maliosa Saturnia bianco è un vino prodotto con uve di Procanico e
Trebbiano toscano in parti uguali. I valori totali di solforosa sono inferiori a 10mg/litro; la gradazione alcolica è di 12,50%.

Note di degustazione: Il colore si presenta giallo con riflessi verdognoli. Al naso è fruttato con leggeri sentori balsamici. In bocca è schietto fresco ed equilibrato


Esempi di abbinamenti gastronomici: Antipasti di mare, carni bianche, pesce azzurro. Formaggi poco stagionati. La Maliosa Saturnia bianco, è un vino vivo, in continua evoluzione, vi consigliamo di prendervi il tempo per goderne le trasformazioni.

Temperatura di servizio: Qualche grado in meno dell'ambiente.
Non usando né in vigna né in cantina alcun prodotto di origine animale, il vino La Maliosa è indicato anche per chi osserva una dieta vegetariana e vegana.

Società Agricola di Gaspero & C. Società Agricola di Gaspero & C.

San Giovanni al Natisone (UD)

L’Azienda Agricola “Di Gaspero” si trova a Dolegnano, paesino collinare situato nel cuore del Friuli nella zona DOC Colli Orientali, zona ad alta vocazione vitivinicola della provincia di Udine, conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti. … continua

Il processo di spumantizzazione è effettuato con il metodo Charmat corto per due mesi alla temperatura di 15° C.
Terminata tale lavorazione, si effettua l’imbottigliamento cui segue un periodo di affinamento in bottiglia.
Caratteristiche del vino Color giallo tenue, con riflessi verdognoli, perlage fine e persistente, profumo delicato ed elegante, dal gusto fresco e vivace. Eccellente come aperitivo e a chiusura del pasto.
Vitigno Sauvignon in purezza.
Anno d’impianto 2002.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di settembre.
Vinificazione Dopo la diraspatura e la pigiatura il mosto, contenente le bucce, viene immediatamente raffreddato alla temperatura di 12°C e così lasciato per 12-16 ore. In questo lasso di tempo gli enzimi naturali permettono una liberazione delle componenti aromatiche legate alla buccia che accentuano la struttura e le caratteristiche varietali tipiche del vitigno. Trascorso tale periodo, le bucce vengono delicatamente tolte dal mosto che, dopo la decantazione, continua a fermentare a temperatura controllata per circa 20 giorni.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore giallo paglierino, ha un profumo tenue di peperone verde, foglie di pomodoro e pesca. È vino di sapore fresco, vivace, armonico e vellutato. Accompagna creme, minestre e pesci, e può essere degustato anche fuori pasto come aperitivo. Si abbina molto bene con i crostacei, gli scampi, le aragoste e i granchi.
Vitigno Uselot in purezza.
Anno d’impianto 1996.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 60-70 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella seconda decade di ottobre.
Vinificazione Il mosto, dopo la diraspatura e la pigiatura dei grappoli, viene lasciato da otto a dieci giorni a una temperatura di 24-25°C per consentire al vino di accentuare le sue caratteristiche varietali e di acquisire il colore rosso carico tipico di questo vitigno.
Affinamento 8/10 mesi in botti d’acciaio e 8 mesi in barrique.
Caratteristiche del vino Colore rosso carico rubino, dal sapore pieno e con retrogusto morbido. Ha un profumo di lamponi e more. Si abbina con carni rosse, selvaggina e formaggi invecchiati.
Vitigno Refosco dal Peduncolo Rosso in purezza.
Anno d’impianto 2001.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 60-65 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella seconda decade di ottobre.
Vinificazione L’uva viene diraspata mantenendo l’acino intero. Il mosto subisce dei rimontaggi, della durata di sette o otto giorni in botte, per il raggiungimento del colore e della tannicità desiderata. Infine, la vinaccia viene pressata e il mosto continua l’evoluzione in botte.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio, seguiti da altri 8 mesi in botti di legno e altri 3 mesi in botti di acciaio.
Caratteristiche del vino Colore rosso rubino con riflessi violacei che si attenuano con l’affinamento. Profumo intenso, erbaceo, vinoso con note che ricordano la mora selvatica e i frutti di bosco. Sapore deciso, leggermente tannico e piacevolmente amarognolo. Si sposa perfettamente con carni grasse, carni alla griglia e ai piatti rustici della cucina friulana.
Vitigno Friulano in purezza.
Anno d’impianto 2002.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di settembre.
Vinificazione Il mosto, dopo la diraspatura e la pigiatura, viene immediatamente raffreddato alla temperatura di 12°C e lasciato a contatto con le bucce per 12-16 ore. In questo lasso di tempo gli enzimi naturali del mosto permettono una liberazione delle componenti aromatiche legate alla buccia, accentuando la struttura e le caratteristiche varietali tipiche del vitigno. Trascorso tale periodo viene delicatamente separato dalle bucce, decantato e fatto fermentare a temperatura controllata per circa 20 giorni. Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore giallo paglierino tendente al verdognolo. Aroma delicato e gradevole che ricorda i fiori di campo; ha sapore asciutto con gusto morbido e vellutato e retrogusto di mandorla amara. È ottimo come aperitivo, si accompagna anche con gli antipasti in genere, con uova e asparagi, ed è ottimo con il prosciutto San Daniele.
Vitigno Cabernet Franc in purezza.
Anno d’impianto 1993-2000.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di ottobre.
Vinificazione L’uva viene diraspata con acini interi e viene mandata in botte. Vengono poi effettuati dei rimontaggi per il raggiungimento del colore e della tanicità desiderata; dopo 8/10 giorni il mosto viene pressato e continua la sua evoluzione in botte.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Vino dal colore rosso rubino tendente al violaceo. Aroma intenso spiccatamente erbaceo e vinoso. Sapore pieno e tannico. Si abbina con le carni rosse, in particolare con gli arrosti, con la selvaggina da piuma ed i formaggi.
Vitigno Ribolla Gialla in purezza.
Anno d’impianto 1991.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di settembre.
Vinificazione Dopo la diraspatura e la pigiatura, le vinacce vengono leggermente pressate e il mosto viene immesso direttamente in vasca alla temperatura costante di 16° C per quindici giorni.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, asciutto, vinoso, fresco, armonioso nella struttura e dal profumo secco, caratteristico e marcato. Accompagna antipasti freddi e il pesce in genere. Perfetto con i tartufi e i molluschi.
Vitigno Merlot in purezza.
Anno d’impianto 1972-2002.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di ottobre.
Vinificazione L’uva viene diraspata mantenendo l’acino intero. Il mosto subisce dei rimontaggi, della durata di sette o otto giorni in botte, per il raggiungimento del colore e della tannicità desiderata. Infine viene pressato
e continua l’evoluzione in botte.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore rosso rubino intenso, aroma pieno e fragrante, che ricorda l’amarena, il lampone, le more e il mirtillo. Gusto secco, strutturato, sapido. Vino indicato per piatti di carne bianca e rossa e formaggi di mezza stagionatura.
Vitigno Pinot Bianco in purezza.
Anno d’impianto 1972.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella prima decade di settembre.
Vinificazione L’acino, separato dal raspo e sufficientemente pressato, viene immediatamente raffreddato alla temperatura di 10°-12° C. Il mosto fiore viene separato dalle parti meno nobili ed inviato alla fermentazione alla temperatura di 17° C.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore giallo paglierino, profuma di sottobosco e di fiori. Ha sapore secco, lievemente amarognolo, armonico e vellutato. È indicato per accompagnare minestre delicate, pesce bollito, risotti e salsa di pesce in bianco.
Vitigno Verduzzo in purezza.
Anno d’impianto 1991.
Terreno Marnoso ed arenarie.
Resa per ettaro 80 hl/ha.
Sistema di alleva mento Guyot.
Vendemmia La raccolta avviene normalmente nella seconda decade di settembre.
Vinificazione L’uva viene raccolta diraspata e pigiata, il mosto viene lasciato a contatto con le bucce per 24-48 ore ad una temperatura di 12°C per consentire al vino di accentuare le sue caratteristiche varietali e di acquisire il colore giallo dorato ambrato tipico di questo vitigno. Passato questo breve periodo, le vinacce vengono pressate e il mosto fa la sua fermentazione in vasca alla temperatura di 18° C per due settimane.
Affinamento 6-8 mesi in botti d’acciaio.
Caratteristiche del vino Colore giallo dorato, carico, con profumo intenso, fruttato, amabile al palato, leggermente tannico, robusto, corposo, giustamente alcolico. Tipico vino da dessert che si accompagna bene alla pasticceria secca, ideale con la gubana (dolce tipico friulano); interessante l’abbinamento con i formaggi piccanti o erborinati di lunga stagionatura. Servire a 12-14°C.

Cantine Crola

La Quercia Scarlatta

Giachino Vini

Cantine Crola Cantine Crola

Mezzomerico (NO)

Azienda Vitivinicola Enrico Crola nasce nel 2006 coltivando uve di proprietà e integra successivamente la lavorazione e la vinificazione di queste, la preparazione dei vini e la vendita del prodotto finito. In questo progetto, nel sogno di realizzare un’azienda partendo … continua

Prima dell’imbottigliamento, la nostra Uva Rara ha effettuato un affinamento esclusivamente in acciaio di 8 mesi. Il colore è rosso rubino con riflessi violacei. La particolare lavorazione porta nel bicchiere i profumi dell’uva nonché una componente floreale molto fine. Crola è un’Uva Rara molto equilibrata, con tannini eleganti e per niente invasivi. Al palato si può percepire la mineralità tipica del nostro territorio.
Di colore rosso vivo con riflessi violacei, ha un profumo intenso, caratteristico e fruttato con sentori di spezie.
Sapore armonico, asciutto, con una vena tannica.
Un vino di ottima compagnia a tavola.
Epoca di distillazione
Prima decade novembre 2010.
Poche ore dopo la svinatura del nostro nebbiolo, le vinacce sono state ritirate dalle distillerie Pietro Mazzetti di Montemagno.
La scelta di distillazione è stata quelle di utilizzare l’alambicco discontinuo artigianale in rame, cioè il primo apparecchio attraverso il quale l'uomo ha praticato la distillazione commerciale dell'acquavite. Affinamento in contenitori di acciaio inox.

Caratteristiche organolettiche
Racchiude tutti gli elementi di forza e finezza che contraddistinguono il vitigno Nebbiolo.
Il colore minimamente ambrato e brillante cattura l’attenzione del degustatore con i suoi complessi profumi dolciastri ed erbacei in un morbido abbraccio di calore alcolico.
Nebbiolo 100%. Fermentazione a basse temperature e stoccaggio in acciaio, con imbottigliamento entro sei mesi dalla vendemmia. Di colore rosato, con i riflessi aranciati “buccia di cipolla" tipici del Nebbiolo.
Al naso si distinguono gli agrumi, la rosa e i frutti rossi freschi che persistono a lungo nel bicchiere. In bocca la sensazione di freschezza è accompagnata da una buona mineralità, esaltate dalla vinificazione in rosato.
Hallè Rosè nasce dalla vinificazione delle uve di primissima maturazione dei nostri vigneti, per preservare una giusta acidità e un potenziale alcolico non eccessivo.
Le uve, una volta separate dai raspi, vengono trasferite in pressa polmone per una sofficissima pressatura con macerazione direttamente in pressa condotta per 2 ore, ghiaccio secco per mantenete una temperatura molto bassa per poter preservare al meglio i profumi del vitigno. Lasciamo insieme bucce e mosto solo poche ore, per ottenere quella particolare e delicata sfumatura di colore rosa antico che distinguerà il Rosé in bottiglia.
In seguito il mosto, ormai separato dalle bucce, fermenta in vasca d’acciaio a temperatura controllata. Avvenuto il tiraggio della nostra base spumante, la rifermentazione avviene in bottiglia secondo il Metodo Classico (siamo stati i primi sul territorio dell’Alto Piemonte a produrre questo tipo di vino).
Di colore rosso rubino con riflessi appena granati, al naso si presenta intenso, ovvero con un patrimonio olfattivo eccezionalmente complesso che tende a prediligere, a seconda dello stato evolutivo, note fruttate e floreali come lampone, viola e zagara o note speziate e balsamiche come cacao dolce, cedro e vaniglia. In bocca le componenti "dure" (acidità, tannini, sali) risultano piacevolmente equilibrate da quelle "morbide" (alcoli e polialcoli), con intensità e persistenza eccezionali che fanno del Nebbiolo un vino potente, elegante e di grande personalità.
Di colore rosso rubino con riflessi appena granati, al naso si presenta intenso, ovvero con un patrimonio olfattivo eccezionalmente complesso che tende a prediligere, a seconda dello stato evolutivo, note fruttate e floreali come lampone, viola e zagara o note speziate e balsamiche come cacao dolce, cedro e vaniglia.
In bocca le componenti "dure" (acidità, tannini, sali) risultano piacevolmente equilibrate da quelle "morbide" (alcoli e polialcoli), con intensità e persistenza eccezionali che fanno del Nebbiolo un vino potente, elegante e di grande personalità.
Nel 2015 il Beer Judge Certification Program (BJCP) ha inserito le IGA nel documento di riferimento per i concorsi birrai di tutto il mondo. Le IGA sono un prodotto esclusivamente italiano e sono ottenute dalla fermentazione combinata di mosto d’uva e mosto d’orzo. Questa birra nasce dalla collaborazione tra la nostra cantina e il Birrificio Hordeum di Novara. È l’espressione dell’eccellenza agricola tipica del territorio piemontese. HIGA viene prodotta una sola volta all’anno, in corrispondenza della vendemmia, utilizzando acqua, malto d’orzo, mosto d’uva, luppolo e lievito. Si presenta ambrata, con riflessi aranciati. Al naso si sentono gli agrumi e i lieviti, mentre al palato risulta molto morbida e piacevole, con un retrogusto leggermente amarognolo. HIGA è una birra nuova e innovativa, che, seppur prodotta a sé, ricorda molto i profumi del nostro spumante Hallé Rosè e il corpo della birra Era di Hordeum.

La Quercia Scarlatta La Quercia Scarlatta

Monte San Giusto (MC)

Azienda Agricola a conduzione famigliare. Produzione di vini IGT, DOC e Riserva biologici dei colli Maceratesi. Tutti i nostri prodotti sono certificati Biologici e Vegan. continua

UVAGGIO
68 % SANGIOVESE – 32 % MERLOT

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
70 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, fine settembre per sangiovese, effettuata manualmente in piccole casse da 20kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 gg. Svinatura e pressatura a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65%. Il vino, ultimata la fermentazione malolattica in acciaio, viene travasato per alcuni mesi in legno, per conferire una maggiore complessità.

LAVORAZIONE
Stabilizzazione proteica e tartarica.

AFFINAMENTO
Tre mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 13,0 %
Acidità totale 5.20 g/l
Estratto totale 32,5g/l
Zuccheri 1,50 g/l
Ph 3,75

NOTE GUSTATIVE
Vino dal colore rosso intenso con trame impenetrabili. Al naso un fruttato intenso con sentori di piccoli frutti rossi. Al gusto una elegante equilibrio acidità-tannini dona percezioni di calore e morbidezza.

ABBINAMENTO
Si abbina con primi rossi e carni arrosto in genere. Ottimo per accompagnare salumi o formaggi mediamente stagionati. Servire a 18° C aprendo la bottiglia un’ora prima .




Il Giovo
VINO
COLLI MACERATESI ROSSO DOC 2017 – BIOLOGICO

UVAGGIO
52 % SANGIOVESE – 22 % MERLOT – 20 % MONTEPULCIANO 6% CABERNET

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA

60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, prima decade di settembre per il sangiovese e ottobre per montepulciano e cabernet. Effettuata manualmente in piccole casse da 20 kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 giorni. Svinatura e pressatura soffice a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65 %. Il Montepulciano e il Cabernert fermentano in legno. Tutta la massa viene poi riassemblata per svolgere la fermentazione malolattica in acciaio e poi posta a maturare in legno per 6 mesi.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 14 %
Acidità totale 4.95 g/l
Estratto totale 30 g/l
Zuccheri 2,70 g/l
Ph 3,79

NOTE GUSTATIVE
Rosso rubino con velature calde, profumo intenso con avvolgenti note di fruttate di prugna, more, ribes e amarene. Nel finale lievi fragranze di pepe nero e speziato.
Caldo e morbido al palato risulta essere profondo ma senza spigolosità

ABBINAMENTO
Si abbina con antipasti caldi, primi piatti elaborati e formaggi di media stagionatura. Servire a 18° C
UVAGGIO
100 % RIBONA

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
80 q.li/ettaro con una resa uva/vino del 25%

EPOCA DI RACCOLTA
Ultima decade di ottobre e lasciate appassire sui graticci per altri 30 giorni

VINIFICAZIONE
Diraspatura seguita da una pressatura soffice. Il mosto dopo una decantazione statica per 48 ore è stato spillato della parte limpida e messo a fermentare con l’ausilio di lieviti selezionati. La fermentazione a temperatura controllata di 11/12° C si è protratta per 10 giorni dopo di che si è proceduti ad un travaso per ultimare la stessa in barriques dove è rimasto per circa 6 mesi

LAVORAZIONE
Stabilizzazione proteica e tartarica.

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 13,0 %
Acidità totale 6.80 g/l
Estratto totale 72,5g/l
Zuccheri 52,00 g/l
Ph 3,32

NOTE GUSTATIVE
Dal colore oro, luminoso e ben consistente. All’olfatto offre un seducente bouquet di miele, fieno, frutta candita che con il tempo lascia il posto a sentori di pasticceria e tostato. Al palato il residuo zuccherino è ben bilanciato alla freschezza tanto da non renderlo mai stucchevole. Finale con nota di mandorla tipica del Maceratino.

ABBINAMENTO
Raccomandato con piccola pasticceria è da provare con fois gras e formaggi stagionati. Servire a 12/14°
UVAGGIO
83% RIBONA – 17 % TREBBIANO

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Metà di settembre, manuale in piccole casse da 20 Kg

VINIFICAZIONE
Criomacerazione delle uve intere a 0°C per 24 ore, diraspatura e refrigerazione. Pressatura soffice a 0,2 bar con resa in mosto fiore del 55 %. Il mosto dopo una decantazione statica per 48 ore è stato spillato della parte limpida e messo a fermentare con l’ausilio di lieviti selezionati. La fermentazione a temperatura controllata di 11/12° C si è protatta per 25 giorni dopo di che si è proceduti ad un travaso con eliminazione delle fecce grossolana mentre il vino rimane a maturare in acciaio sulle fecce nobili per 3 mesi con “battonage” settimanali.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica e tartarica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 12,5 %
Acidità totale 6.10 g/l
Estratto totale 22,5g/l
Zuccheri 6,00 g/l
Ph 3,13

NOTE GUSTATIVE
Vino dal colore giallo con riflessi dorati che al naso evidenzia note tropicali di ananas e pompelmo. Il finale prosegue in bocca dove morbidezza e freschezza completano il quadro gustativo

ABBINAMENTO
Ideale per accompagnare antipasti di pesce o carni bianche. Ottimo per aperitivi. Servire a 12° C.
UVAGGIO
70 % MACERATINO – 20 % INCROCIO BRUNI 10 % TREBBIANO

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
80 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Prima settimana di settembre, manuale in piccole casse da 20 Kg

VINIFICAZIONE
Criomacerazione delle uve intere a 0°C per 72 ore in cella frigo, diraspatura e refrigerazione. Pressatura soffice a 0,2 bar con resa in mosto fiore del 55 %. Il mosto dopo una decantazione statica per 48 ore è stato spillato della parte limpida e messo a fermentare con l’ausilio di lieviti selezionati. La fermentazione a temperatura controllata di 11/12° C si è protratta per 25 giorni dopo di che si è proceduti ad un travaso con eliminazione delle fecce grossolana mentre il vino rimane a maturare in acciaio sulle fecce nobili per 6 mesi con “battonage” settimanali.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica e tartarica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 13 %
Acidità totale 5.85 g/l
Estratto totale 20,50 g/l
Zuccheri 1,35 g/l
Ph 3,23

NOTE GUSTATIVE
Vino da colore giallo dorato con riflessi verdognoli. Una base delicatamente aromatica anticipa note minerali. Il tutto arricchito da lievi sentori di pesca nettarina bianca e nuance esotiche. Al palato è generoso sia in morbidezza che in freschezza

ABBINAMENTO

Ottimo con la cucina di mare si ben abbina con formaggi a pasta molle e verdure.
Servire a 12° C
UVAGGIO
70 % MACERATINO – 20 % INCROCIO BRUNI 10 % TREBBIANO

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
80 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Prima settimana di settembre, manuale in piccole casse da 20 Kg

VINIFICAZIONE
Criomacerazione delle uve intere a 0°C per 72 ore in cella frigo, diraspatura e refrigerazione. Pressatura soffice a 0,2 bar con resa in mosto fiore del 55 %. Il mosto dopo una decantazione statica per 48 ore è stato spillato della parte limpida e messo a fermentare con l’ausilio di lieviti selezionati. La fermentazione a temperatura controllata di 11/12° C si è protratta per 25 giorni dopo di che si è proceduti ad un travaso con eliminazione delle fecce grossolana mentre il vino rimane a maturare in acciaio sulle fecce nobili per 6 mesi con “battonage” settimanali.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica e tartarica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 13 %
Acidità totale 5.85 g/l
Estratto totale 20,50 g/l
Zuccheri 1,35 g/l
Ph 3,23

NOTE GUSTATIVE
Vino da colore giallo dorato con riflessi verdognoli. Una base delicatamente aromatica anticipa note minerali. Il tutto arricchito da lievi sentori di pesca nettarina bianca e nuance esotiche. Al palato è generoso sia in morbidezza che in freschezza

ABBINAMENTO

Ottimo con la cucina di mare si ben abbina con formaggi a pasta molle e verdure.
Servire a 12° C
UVAGGIO
52 % SANGIOVESE – 22 % MERLOT – 20 % MONTEPULCIANO 6% CABERNET

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA

60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, prima decade di settembre per il sangiovese e ottobre per montepulciano e cabernet. Effettuata manualmente in piccole casse da 20 kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 giorni. Svinatura e pressatura soffice a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65 %. Il Montepulciano e il Cabernert fermentano in legno. Tutta la massa viene poi riassemblata per svolgere la fermentazione malolattica in acciaio e poi posta a maturare in legno per 6 mesi.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 14 %
Acidità totale 4.95 g/l
Estratto totale 30 g/l
Zuccheri 2,70 g/l
Ph 3,79

NOTE GUSTATIVE
Rosso rubino con velature calde, profumo intenso con avvolgenti note di fruttate di prugna, more, ribes e amarene. Nel finale lievi fragranze di pepe nero e speziato.
Caldo e morbido al palato risulta essere profondo ma senza spigolosità

ABBINAMENTO
Si abbina con antipasti caldi, primi piatti elaborati e formaggi di media stagionatura. Servire a 18° C
UVAGGIO
83% RIBONA – 17 % TREBBIANO

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Metà di settembre, manuale in piccole casse da 20 Kg

VINIFICAZIONE
Criomacerazione delle uve intere a 0°C per 24 ore, diraspatura e refrigerazione. Pressatura soffice a 0,2 bar con resa in mosto fiore del 55 %. Il mosto dopo una decantazione statica per 48 ore è stato spillato della parte limpida e messo a fermentare con l’ausilio di lieviti selezionati. La fermentazione a temperatura controllata di 11/12° C si è protatta per 25 giorni dopo di che si è proceduti ad un travaso con eliminazione delle fecce grossolana mentre il vino rimane a maturare in acciaio sulle fecce nobili per 3 mesi con “battonage” settimanali.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica e tartarica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 12,5 %
Acidità totale 6.10 g/l
Estratto totale 22,5g/l
Zuccheri 6,00 g/l
Ph 3,13

NOTE GUSTATIVE
Vino dal colore giallo con riflessi dorati che al naso evidenzia note tropicali di ananas e pompelmo. Il finale prosegue in bocca dove morbidezza e freschezza completano il quadro gustativo

ABBINAMENTO
Ideale per accompagnare antipasti di pesce o carni bianche. Ottimo per aperitivi. Servire a 12° C.
UVAGGIO
50 % SANGIOVESE – 40 % MONTEPULCIANO – 10 % CABERNET

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
45 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Prima decade di settembre per il Sangiovese e seconda decade di ottobre per Montepulciano e Cabernet. Effettuata manualmente in piccole casse da 20 kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 25 giorni. Svinatura e pressatura soffice a 0,2 bar con resa in vino fiore del 55 %. Il Montepulciano fermenta in botte grande. Successivamente la massa viene poi riassemblata per svolgere la fermentazione malolattica in acciaio e poi posta a maturare in barriques per 15/18 mesi.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 14,40 %
Acidità totale 5.30 g/l
Estratto totale 33,3g/l
Zuccheri 1,30 g/l
Ph 3,85

NOTE GUSTATIVE
Rosso rubino con velature calde, profumo intenso con avvolgenti note di fruttate di prugna, more, ribes e amarene. Nel finale lievi fragranze di pepe nero e speziato.
Caldo e morbido al palato risulta essere profondo ma senza spigolosità.

ABBINAMENTO
Si abbina con antipasti caldi, primi piatti elaborati e formaggi di media stagionatura. Servire a 18° C.
UVAGGIO
68 % SANGIOVESE – 32 % MERLOT

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA
70 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, fine settembre per sangiovese, effettuata manualmente in piccole casse da 20kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 gg. Svinatura e pressatura a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65%. Il vino, ultimata la fermentazione malolattica in acciaio, viene travasato per alcuni mesi in legno, per conferire una maggiore complessità.

LAVORAZIONE
Stabilizzazione proteica e tartarica.

AFFINAMENTO
Tre mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 13,0 %
Acidità totale 5.20 g/l
Estratto totale 32,5g/l
Zuccheri 1,50 g/l
Ph 3,75

NOTE GUSTATIVE
Vino dal colore rosso intenso con trame impenetrabili. Al naso un fruttato intenso con sentori di piccoli frutti rossi. Al gusto una elegante equilibrio acidità-tannini dona percezioni di calore e morbidezza.

ABBINAMENTO
Si abbina con primi rossi e carni arrosto in genere. Ottimo per accompagnare salumi o formaggi mediamente stagionati. Servire a 18° C aprendo la bottiglia un’ora prima .




Il Giovo
VINO
COLLI MACERATESI ROSSO DOC 2017 – BIOLOGICO

UVAGGIO
52 % SANGIOVESE – 22 % MERLOT – 20 % MONTEPULCIANO 6% CABERNET

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA

60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, prima decade di settembre per il sangiovese e ottobre per montepulciano e cabernet. Effettuata manualmente in piccole casse da 20 kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 giorni. Svinatura e pressatura soffice a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65 %. Il Montepulciano e il Cabernert fermentano in legno. Tutta la massa viene poi riassemblata per svolgere la fermentazione malolattica in acciaio e poi posta a maturare in legno per 6 mesi.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 14 %
Acidità totale 4.95 g/l
Estratto totale 30 g/l
Zuccheri 2,70 g/l
Ph 3,79

NOTE GUSTATIVE
Rosso rubino con velature calde, profumo intenso con avvolgenti note di fruttate di prugna, more, ribes e amarene. Nel finale lievi fragranze di pepe nero e speziato.
Caldo e morbido al palato risulta essere profondo ma senza spigolosità

ABBINAMENTO
Si abbina con antipasti caldi, primi piatti elaborati e formaggi di media stagionatura. Servire a 18° C
UVAGGIO
52 % SANGIOVESE – 22 % MERLOT – 20 % MONTEPULCIANO 6% CABERNET

SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Guyot

TERRENO
Medio impasto argilloso

RESA

60 q.li/ettaro

EPOCA DI RACCOLTA
Fine agosto per il merlot, prima decade di settembre per il sangiovese e ottobre per montepulciano e cabernet. Effettuata manualmente in piccole casse da 20 kg con cernita dei migliori grappoli

VINIFICAZIONE
Diraspatura e successiva fermentazione in presenza delle bucce per 18 giorni. Svinatura e pressatura soffice a 0,2 bar con resa in vino fiore del 65 %. Il Montepulciano e il Cabernert fermentano in legno. Tutta la massa viene poi riassemblata per svolgere la fermentazione malolattica in acciaio e poi posta a maturare in legno per 6 mesi.

LAVORAZIONI
Stabilizzazione proteica

AFFINAMENTO
3 mesi in bottiglia

PRINCIPALI PARAMETRI ANALITICI
Alcool 14 %
Acidità totale 4.95 g/l
Estratto totale 30 g/l
Zuccheri 2,70 g/l
Ph 3,79

NOTE GUSTATIVE
Rosso rubino con velature calde, profumo intenso con avvolgenti note di fruttate di prugna, more, ribes e amarene. Nel finale lievi fragranze di pepe nero e speziato.
Caldo e morbido al palato risulta essere profondo ma senza spigolosità

ABBINAMENTO
Si abbina con antipasti caldi, primi piatti elaborati e formaggi di media stagionatura. Servire a 18° C

Giachino Vini Giachino Vini

Montelupo Albese (CN)

La passione per il vino e per tutto il lavoro che permette di ottenere questo meraviglioso prodotto ci è stata tramandata dalle nostre famiglie e ancora adesso cerchiamo di fare capire alle generazioni successive che l'ingrediente principale per continuare questo … continua

Consegna gratuita nel raggio di 25km dalla cantina di Montelupo Albese (CN)
In una terra di rossi, un bianco che regge bene il confronto.
Si presenta di un bel giallo paglierino alla vista. Propone all’olfatto ricordi floreali e fruttato, che richiamano alla memoria i fiori bianchi e la susina a polpa gialla, cui si aggiungono sottili accenni minerali. La bocca prosegue sulla falsariga del naso, risultando fresca e fruttata.
Perfetto in abbinamento ad antipasti di pesce e ad antipasti freddi in generale e secondi di pesce.
Una vino che unisce la forza di carattere ad una grande finezza, ed è capace di evolvere a lungo in bottiglia.
Di colore rosso rubino brillante con tendenze violacee, è intenso al naso con aromi di frutta rossa e spezie che si uniscono a note di pellame e sottobosco. Il suo corpo pieno e fruttato è sostenuto da un’ acidità notevole e rinfrescante.
Lo consigliamo a tutto pasto, in particolare abbinato a preparazioni a base di carne rossa e primi piatti di terra.
Un piccolo esperimento dedicato ai figli, rappresentati in etichetta sotto forma di caricatura e definiti “Propi Brut” (proprio brutti).
Metodo classico realizzato con 100% uva Chardonnay, al calice si presenta giallo paglierino tenue, con perlate fine e persistente. All’olfatto è delicato ed elegante, caratterizzato da sentori di crosta di pane e boulangerie. Il palato è equilibrato, strutturato e morbido al tempo stesso, di ottima lunghezza e raffinato in chiusura.
Stappate una bottiglia per l’aperitivo e un’altra per continuare a tutto pasto!
Il suo carattere ricco di frutto arriva da quella dolcezza (a cui deve anche il nome) che si sviluppa all’interno degli acini quando sono pronti per essere vendemmiati.
Si mostra a, calice di un bel rosso rubino vivace, con sottili rimandi porpora. All’olfatto si presenta intrigante, fatto di sentori che ricordano le ciliegie, le mandorle ma anche il pepe e la lavanda. L’assaggio è ben bilanciato tra componente tannica e spalla acida, buon corpo e buona lunghezza.
Ottimo con un piatto di Plin al sugo d’arrosto e secondi di carne bianca.
Ci piace chiamarlo “fratello minore” del pregiato Barolo a cui invidia solo il nome.
Rosso rubino con luminosi riflessi granati. Il bouquet olfattivo offre ricordi di frutti di bosco, lamponi e ciliegie, sentori che vengono arricchiti da sfumature minerali, balsamiche e speziate con richiami alla liquirizia e al pepe bianco. Una bella bevuta classica e pulita, con tannini rotondi ed eleganti che conducono verso un finale lungo e raffinato.
Lo consigliamo in abbinamento a primi piatti strutturati, formaggi e arrosti di carne.
Ultimo nato in casa Giachino, vino rosso dal carattere deciso ma allo stesso tempo dall’animo gentile; realizzato con 100% uva Dolcetto proveniente da una vigna speciale, quella attigua alla cantina: Rainé.
Il colore é rosso rubino carico. Al naso è subito fruttato, con note di mora e frutti di bosco in genere, poi seguiti da sfumature quasi tostate con richiami di frutta secca. Il sorso è corposo, delicato nella trama tannica, fresco, persistente e balsamico.
Oltre ai classici abbinamenti del Dolcetto, il Rus accompagna anche secondi importanti.

Cantina Cà dei Conti

Azienda Vinicola Valle Erro

Agriturismo Antichi Granai

Cantina Cà dei Conti Cantina Cà dei Conti

Tregnano (VR)

A Tregnago, in Val d’Illasi, nel territorio DOC Valpollicella, la famiglia Rancan vive e lavora la terra da centinaia di anni. I fratelli Renzo e Loredana decisero di continuare la tradizione di famiglia e nel 2007 nasce l’azienda Agricola Cà … continua

Proprietà Cà dei Conti, ai piedi del Monte Precastio, nel comune di Tregnago. Si estende per una superficie di ettari 5 è situato su una collina con un’ altitudine che varia dai 400 ai 450 m/s.l.m. e gode di piena esposizione a sud. Il terreno di origine morenica è calcareo e ricco di scheletro, caratteristiche che conferiscono al vino ottima struttura e ricchezza d’alcool.

Impianto a Guyot collacato su ritocchino e panchine con sesti d’impianto molto fitto circa 9000piante/ettaro, le produzioni sono limitate ad 1kg di uva per pianta.

Vendemmia a fine Ottobre con plateaux da 5 kg. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto. Appassimento fino a Marzo in fruttaio in condizioni di temperatura, umidità e ventilazioni ottimali.

Inizio pigiatura a Marzo con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 20 giorni a temperatura di 8°C, fermentazione a 20°- 23°C. con movimento soffice e continuo delle bucce la fermentazione dura 60 giorni. Separazione delle bucce e pressatura delle stesse.
Il vino ottenuto viene decantato e pulito dalle fecce di fermentazione grossolane, messo in barrique francesi con le proprie fecce per completare della fermentazione alcolica e malo lattica per 4 anni e affinato in bottiglia per 12 mesi

Vino di grande struttura ricco ed elegante. Il colore rosso, quasi nero con bouquet caldo ed intenso. Al naso spiccano profumi tipici di ciliegia, fragola, frutta secca, liquirizia, cacao e note spezziate.

Carni rosse alla brace, roast-beef, tagliate di manzo o puledro,arrosti di sughi saporiti, selvaggina. Grandi formaggi a pasta dura e ben stagionati, leggermente piccanti. Ottimo anche come vino da meditazione e fine pasto.

UVE Corvina 45%, Croatina 10%, Oseleta 5%
Varietà resistenti all’oidio e peronospora che non necessitano quindi di nessun trattamento fitosanitario: Cabernet Volos 30%, Regent 10%
GRADO ALCOLICO 18,5%
Acidità totale 7,5g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,8
Estratto 5,5g/L
Temperatura di servizio 18° – 20°
Proprietà Cà dei Conti, ai piedi del Monte Precastio, nel comune di Tregnago. Si estende per una superficie di ettari 5 è situato su una collina con un’ altitudine che varia dai 400 ai 450 m/s.l.m. e gode di piena esposizione a sud. Il terreno di origine morenica è calcareo e ricco di scheletro, caratteristiche che conferiscono al vino ottima struttura e ricchezza d’alcool.

Impianto a Guyot collacato su ritocchino e panchine con sesti d’impianto molto fitto circa 9000piante/ettaro, le produzioni sono limitate ad 1kg di uva per pianta.

Vendemmia a fine Ottobre con plateaux da 5 kg. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto. Appassimento da 50 a 60 giorni in fruttaio in condizioni di temperatura, umidità e ventilazioni ottimali.

Inizio pigiatura a Novembre/dicembre con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 7/10 giorni a temperatura di 8°C, fermentazione a 20°- 23°C. con movimento soffice e continuo delle bucce la fermentazione dura 15-20 giorni. Separazione delle bucce e pressatura delle stesse.
Il vino ottenuto viene decantato e pulito dalle fecce di fermentazione grossolane, messo in barrique francesi con le proprie fecce per completare della fermentazione alcolica e malo lattica per 3 anni e affinato in bottiglia per 1 anno.

Vino di grande struttura ricco ed elegante. Il colore rosso rubino violaceo con bouquet caldo ed intenso. Al naso spiccano profumi tipici di ciliegia, fragola, frutta secca, vaniglia, cacao e note spezziate.

Carni rosse alla brace, roast-beef, tagliate di manzo o puledro,arrosti di sughi saporiti, selvaggina. Grandi formaggi a pasta dura e ben stagionati, leggermente piccanti. Ottimo anche come vino da meditazione e fine pasto.

UVE Corvina 70%, Rondinella 15%, Croatina 10%, Oseleta 5%
GRADO ALCOLICO 15,5%
Acidità totale 7g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,8
Estratto 45g/L
Temperatura di servizio 18° – 20°
Proprietà Cà dei Conti, ai piedi del Monte Precastio, nel comune di Tregnago. Si estende per una superficie di ettari 5 è situato su una collina con un’ altitudine che varia dai 400 ai 450 m/s.l.m. e gode di piena esposizione a sud. Il terreno di origine morenica è calcareo e ricco di scheletro, caratteristiche che conferiscono al vino ottima struttura e ricchezza d’alcool.

Impianto a Guyot collocato su ritocchino e panchine con sesti d’impianto molto fitto circa 9000piante/ettaro, le produzioni sono limitate ad 1kg di uva per pianta.

Vendemmia a fine Ottobre con plateaux da 5 kg. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto. Appassimento da 100 a 120 giorni in fruttaio in condizioni di temperatura, umidità e ventilazioni ottimali.

Inizio pigiatura a Gennaio/febbraio con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 15 giorni a temperatura di 8°C, fermentazione a 20°- 23°C. con movimento soffice continuo delle bucce la fermentazione dura 25-30 giorni. Separazione delle bucce e pressatura delle stesse.
Il vino ottenuto viene decantato e pulito dalle fecce di fermentazione grossolane, messo in barrique francesi con le proprie fecce per completare della fermentazione alcolica e malo lattica per 4anni, e affinato in bottiglia per 12 mesi.

Vino di grande struttura ricco ed elegante. Il colore rosso rubino violaceo con riflessi di colore granato con bouquet caldo ed intenso. Al naso spiccano profumi tipici di ciliegia, fragola, frutta secca, vaniglia, cacao e note spezziate, in bocca corposo e persistente.

Carni rosse alla brace, roast-beef, tagliate di manzo o puledro,arrosti di sughi saporiti, selvaggina. Grandi formaggi a pasta dura e ben stagionati, leggermente piccanti. Ottimo anche come vino da meditazione e fine pasto.

UVE Corvina 60%, Corvinone10%, Rondinella 10%, Marzemino10%, Croatina 5%, Oseleta 5%
GRADO ALCOLICO 17%
Acidità totale 7,2g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,8
Estratto 55g/L
Temperatura di servizio 18° – 20°
Proprietà Cà Dei Conti, ai piedi del monte Precastio, comune di Tregnago, per una superficie di 1 ettaro. Situato su una collina con un’altitudine che varia da 400 a 450 m/s.l.m. gode di piena esposizione a sud. Terreno calcareo-marnoso, di natura morenica ricco di scheletro.

Impianto a Guyot su piccoli terrazzamenti naturali. Vecchio impianto con viti di età compresa fra 30 e 50 anni. Produzione di 1,5 kg. di uva per pianta.

La vendemmia si svolge tra inizio e metà ottobre plateaux da 5 kg. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto per avere uve sempre al massimo della maturità. Appassimento di 20 giorni in fruttaio in condizioni di temperatura, umidità e ventilazioni ottimali.

Inizio pigiatura con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 8 ore a temperatura di 8°C. Separazione dalle bucce e pressatura leggera con presse a polmone . Decantazione del mosto a 8°di temperatura, la parte limpida viene fatta fermentare a temperatura controllata di 14°c per 15 giorni. Il vino viene travasato pulito dalla feccia grossolana di fermentazione e messo in serbatoi d’acciaio sulle proprie fecce fini per circa un anno.

Vino di grande struttura, di colore giallo paglierino carico, bouquet fresco intenso, al naso spiccano profumi tipici di rosa, mela golden, banana, frutta secca mandorla, sapore piacevole con un ottimo equilibrio tra parte acida e zuccherina.

Primi piatti , pesce, arrosti a carne bianca, formaggi a pasta dura e morbida. Ottimo come vino da aperitivo e da meditazione.

UVE Garganega 100%
Grado alcolico 14%
Acidita’ totale 7g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,2
Temperatura di servizio 8 – 10 °C
Proprietà Cà Dei Conti, ai piedi del monte Precastio, comune di Tregnago, per una superficie di 1 ettaro. Situato su una collina con un’altitudine che varia da 400 a 450 m/s.l.m. gode di piena esposizione a sud. Terreno calcareo-marnoso, di natura morenica ricco di scheletro.

Impianto a Guyot su piccoli terrazzamenti naturali. Vecchio impianto con viti di età compresa fra 30 e 50 anni. Produzione di 1,5 kg. di uva per pianta.

Le uve, quando la stagione lo permette, vengono lasciate in pianta a sovramaturare fino a dicembre. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto per avere uve sempre al massimo della maturità.

Inizio pigiatura con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 8 ore a temperatura di 8°C. Separazione dalle bucce e pressatura leggera con presse a polmone . Decantazione del mosto a 8°di temperatura, la parte limpida viene fatta fermentare a temperatura controllata di 14°c per 20 giorni.
Il vino pulito dalla feccia grossolana di fermentazione, viene messo a maturare parte in serbatoi di acciaio e parte in barrique francesi per 2 anni e affinamento in bottiglia per 6 mesi.

Vino di grande struttura, di colore giallo paglierino carico, bouquet fresco intenso, al naso spiccano profumi tipici di miele, pesca, frutta secca, sapore intenso e persistente con un ottimo equilibrio tra parte acida e zuccherina.

Primi piatti , pesce, arrosti a carne bianca, formaggi a pasta dura e morbida. Ottimo come vino da meditazione e a fine pasto.

UVE Garganega 100%
Grado alcolico 14%
Acidita’ totale 7,5g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,2
Temperatura di servizio 8° – 10°
Proprietà Cà dei Conti, ai piedi del Monte Precastio, nel comune di Tregnago. Si estende per una superficie di ettari 5 è situato su una collina con un’ altitudine che varia dai 400 ai 450 m/s.l.m. e gode di piena esposizione a sud. Il terreno di origine morenica è calcareo e ricco di scheletro, caratteristiche che conferiscono al vino ottima struttura e ricchezza d’alcool.

Impianto a Guyot collocato su ritocchino e panchine con sesti d’impianto molto fitto circa 9000piante/ettaro, le produzioni sono limitate ad 1kg di uva per pianta.

Vendemmia a fine Ottobre con plateaux da 5 kg. Viene fatta una selezione manuale dell’uva, effettuando più passaggi in vigneto. Le uve Valpolicella vengono messe in Appassimento da 30 a 60 giorni giorni in fruttaio in condizioni di temperatura, umidità e ventilazioni ottimali mentre le Altre uve Croatina, Cabernet Soauvignon e Lagrein vengono pigiate fresche.

Pigiatura con diraspo-pigiatrice e macerazione con le bucce per 15 giorni a temperatura di 8°C, fermentazione a 20°- 23°C. con movimento soffice e continuo delle bucce la fermentazione dura 10-15 giorni. Separazione delle bucce e pressatura delle stesse.
Il vino ottenuto viene decantato e pulito dalle fecce di fermentazione grossolane, messo parte in barrique francesi di secondo passaggio e parte in serbatoi di acciaio con le proprie fecce per completare della fermentazione alcolica e malo lattica per 1anni e affinato in bottiglia per 6mesi.

Vino strutturato di colore rosso rubino violaceo con bouquet caldo ed intenso. Al naso spiccano profumi tipici di ciliegia, fragolina di bosco e note spezziate, in bocca corposo e persistente.

Carni rosse alla brace, roast-beef, tagliate di manzo o puledro,arrosti di sughi saporiti, selvaggina. Grandi formaggi a pasta dura e ben stagionati, leggermente piccanti. Ottimo anche come vino da aperitivo e di meditazione.

UVE 60% Valpolicella ( Corvina, Corvinone, Rondinella ) in breve appassimento, 40% Croatina, Cabernet Sauvignon, e Teroldego
GRADO ALCOLICO 14,5%
Acidità totale 7,g/L
Zuccheri 6g/L
pH 3,8
estratto 40g/L
Temperatura di servizio 18° – 20°

Azienda Vinicola Valle Erro Azienda Vinicola Valle Erro

Cartosio (Alessandria)

L’azienda Vinicola Valle Erro della Famiglia MALFATTI fondata da Malfatti Lorenzo nel 1961 ha sede a Cartosio in provincia di Alessandria a 10 Km circa dalla città di Acqui Terme, nella zona di produzione di prestigiosi vini Piemontesi. L’azienda è … continua

Tipologia: Vino Rosso Frizzante

Vitigno: 100 % Croatina

Gradazione alcolica: 12 gradi

Caratteristiche:
Pregiato vino delle colline del Piemonte, per la sua delicata briosità e il suo sapore morbido, si fa apprezzare come vino da tutto pasto. Servire con cura alla temperatura di 17°- 18°
Vitigno: Chardonnay

Gradazione alcolica: 11,5 gradi

Caratteristiche

Proveniente da pregiate uve chardonnay è un vino frizzante per eccellenza, dalla spiccata personalità
particolarmente profumato. Accompagna con eleganza piatti di pesce, ed è piacevole anche come
aperitivo. Da consumarsi giovane
Tipologia: Vino Bianco Fermo

Vitigno: Chardonnay

Gradazione alcolica: 12,5 gradi

Caratteristiche:
Dalle uve Chardonnay piemontesi nasce questo pregiato vino bianco, con profumi fruttati e sapore pieno.
Vino bianco fine, elegante, armonico e lievemente fruttato. Ha colore giallo paglierino con riflessi
verdognoli.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
Accompagna egregiamente antipasti, formaggi freschi, carni bianche e piatti a base di pesce. Eccellente come aperitivo. Va consumato giovane e servito fresco alla temperatura di 10-12°C.
TIPOLOGIA: Vino Bianco Dolce tappo raso

GRADAZIONE: 5,5 gradi

VITIGNO: Moscato.

CARATTERISTICHE:
Proveniente dall’accurata vinificazione di selezionate uve Moscato coltivate su dolci colline. E’ un vino di grandissima tradizione dal caratteristico sapore aromatico, dal bouquet fine e persistente che ricorda l’uva da cui proviene.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
Si accompagna a dolci frutta e dessert in genere. Ottimo con tutte le occasioni di festa, va consumato giovane e servito alla temperatura di 6-8°C

CONFEZIONE: Elegante Bottiglia Champagne
TIPOLOGIA: Vino Rosso Classico Superiore

GRADAZIONE: 13 gradi

VITIGNO: Dolcetto

CARATTERISTICHE:
Vino Rosso tipico e di grande pregio, dal carattere forte e armonico, unico nella sua immagine, nei suoi profumi e in pienezza. E’ un vino legato alla storia della famiglia e profondamente
legato alle tradizioni del territorio.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
E’ un vino da tutto pasto che si accompagna con salumi, antipasti piemontesi, carni bianche e rosse
in umido. A tavola va servito alla temperatura ambiente di 16-18° C.

CONFEZIONE: Elegante Bottiglia Bordolese Antica
Distillato di vinacce Moscato Monovitigno invecchiato 1 anno

Gradazione: 42 gradi

Caratteristiche:

Dalla accurata distillazione di selezionate vinacce di uva Moscato seguito da un periodo di invecchiamento, si ottiene questa grappa dal bouquet aromatico, dal gusto morbido, particolarmente fine ed elegante.
TIPOLOGIA: Vino Bianco Fermo

GRADAZIONE: 12 gradi

VITIGNO: Cortese coltivato nel Comune di GAVI

CARATTERISTICHE:
La vinificazione avviene secondo le pratiche tradizionali atte a conferire al vino le sue peculiari caratteristiche. Il vino così ottenuto ha un colore paglierino un sapore asciutto e di gusto fresco e armonico

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
A tavola va servito fresco alla temperatura di 8- 10°C. E’ ottimo come aperitivo e si accompagna con eleganza agli antipasti magri e ai piatti di pesce.

CONFEZIONE: Elegante Bottiglia Bordolese Antica
Tipologia: Vino Bianco

Vitigno: Cortese

Gradazione alcolica: 12,5 gradi

Caratteristiche:
Vino fresco, gradevole e con un armonioso sapore fine e delicato.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
Accompagna bene i piatti più leggeri, il pesce e le carni bianche. Per il suo brio è molto apprezzato fuori pasto, ottimo come aperitivo. Va consumato giovane e servito fresco alla temperatura di 10-12°C.
Tipologia Vino: Rosso Giovane

Vitigno: Dolcetto

Gradazione alcolica: 12,5 gradi

Caratteristiche:
Vino rosso giovane e di grande pregio. In bottiglie viene proposto nella sua schietta semplicità, con l’intento di conservare intera la fragranza delle cose naturali. Conservato in cantina servire alla temperatura di 16° 18° gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
E’ un vino da tutto pasto che si accompagna con salumi, antipasti piemontesi, carni bianche e rosse in umido.
TIPOLOGIA: Vino Rosso Aromatico Spumante

GRADAZIONE: 6,5 gradi

VITIGNO:Brachetto.
CARATTERISTICHE:
Da uno dei più antichi vitigni Piemontesi si produce questo giovane spumante rosso, ottenuto con una accurata spumantizzazione, delle uve raccolte nelle zone più vocate. Nasce così questo eccellente vino spumante rosso dal sapore fruttato e gradevole che esprime al palato una piacevole armonia di sensazioni

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
Il profumo leggermente muschiato accompagnato da un delicato compendio di fiori e il fine e persistente perlage esprimono uno spumante moderno ed elegante. Va bevuto moderatamente fresco con il dessert e con tutta la pasticceria tradizionale. Ottimo se proposto come aperitivo

CONFEZIONE: Elegante Bottiglia Champagne
TIPOLOGIA: Vino Rosso Invecchiato Superiore
GRADAZIONE: 13,5 gradi
VITIGNO: Barbera
CARATTERISTICHE:
Vino ottenuto da una accurata vinificazione ,si presenta con un colore rubino intenso che tende al rosso granato con l’invecchiamento. Il profumo è caratteristico del Barbera, dovuto alla forte personalità del vitigno, mentre il sapore è asciutto con un delicato sentore di legno.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
L’abbinamento gastronomico è molto versatile e accompagna bene tutto un pasto. Va servito con molta cura alla temperatura di 18-20°C stappando la bottiglia qualche ora prima. Il bicchiere indicato è il tulipano

CONFEZIONE: Elegante Bottiglia Bordolese Antica
Tipologia: Vino Rosè vivace

Vitigno: Dolcetto vinificato in bianco

Gradazione alcolica: 11,5 gradi

Caratteristiche: E’ un vino chiaretto fine e delicato. Piacevolmente vivace e brioso, armonioso ed equilibrato nel bouquet. Ideale compagno di tutte le portate, va bevuto giovane e servito fresco.
Tipologia: Vino Rosso vivace

Vitigno: Barbera

Gradazione alcolica: 12,5 gradi

Caratteristiche:
Prodotto con uve del vitigno Barbera, si presenta di colore rosso violaceo, profumo vinoso, sapore asciutto e di grande intensità.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
E’ un vino da tutto pasto che si accompagna con salumi,antipasti Piemontesi, carni bianche e rosse in umido. Servire a temperatura di cantina.

Agriturismo Antichi Granai Agriturismo Antichi Granai

Calatafimi-Segesta (TP)

L’agriturismo Antichi Granai si trova fra le colline che degradano verso la città di Calatafimi Segesta (TP), in un territorio ricco di giacimenti culturali e di storia, come il tempio e il teatro di età ellenistica o le grandi risorse … continua

Approfitta dello sconto sul prezzo dei nostri Box Degustazione
Bianco, fresco ed equilibrato, A Racina si contraddistingue per un bouquet avvolgente dagli spiccati sentori di frutta. In bocca ritroviamo una perfetta corrispondenza gusto olfattiva a cui si aggiunge una piacevole nota sapida. Un vino leggero in cui si mescolano i sapori e le tradizioni della nostra terra, in un equilibrio perfetto tramandato di generazione in generazione.
Dagli assolati vigneti dei nostri Antichi Granai nasce il Rosso Varchetta, un Nero d’Avola DOC dal carattere deciso capace di alternare note fruttate a sfumature di spezie e nuances balsamiche. Un vino in cui si mescolano i sapori e le tradizioni della nostra terra, in un equilibrio perfetto tramandato di generazione in generazione.
- 2 bottiglie di Rosso Varchetta
- 2 bottiglie di Bianco Racina
- 1 confezione 500g di pasta Busiate della Nonna
- 1 confezione 500g di pasta Busiate al finocchietto selvatico
- 1 Ricetta esclusiva
- 1 Bottiglia Olio Extravergine di oliva

La busiata è una pasta tipica del territorio trapanese, che porta alla mente i sapori di casa e delle tradizioni. Realizzata con il miglior grano siciliano, mantiene la cottura grazie alla lenta essiccazione e si adatta a molti sughi rustici sia di carne che di pesce.

La variante con il finocchietto selvatico si sposa perfettamente con i sughi a base di pesce, come la crema di sarde, oppure è ottima anche con i sughi di carne o verdure.
- 2 bottiglie di Rosso Varchetta
- 2 bottiglie di Bianco Racina
- 1 confezione 500g di pasta Busiate della Nonna
- 1 confezione 500g di pasta Busiate al finocchietto selvatico

La busiata è una pasta tipica del territorio trapanese, che porta alla mente i sapori di casa e delle tradizioni. Realizzata con il miglior grano siciliano, mantiene la cottura grazie alla lenta essiccazione e si adatta a molti sughi rustici sia di carne che di pesce.

La variante con il finocchietto selvatico si sposa perfettamente con i sughi a base di pesce, come la crema di sarde, oppure è ottima anche con i sughi di carne o verdure.

Agricola Montespada

Cantina Castellani

Tenuta Muscazega

Agricola Montespada Agricola Montespada

Trinità d’Agultu e Vignola (SS)

La famiglia Albertini, veronese di origini produce uve dal 1957, successivamente con l'acquisizione della azienda agricola Montespada nel cuore della Gallura nel 1992 produce vini nella Valle del Fiume Vignola, a 3 km dal Mare, Vermentini, Carignano, Cannonau e Moscato … continua

Con 18 bottiglie - 2 bottiglie omaggio di Vermentino di Gallura Sabbialuce
Un Vermentino DOC con intensa espressione di tipicità delle uve da cui proviene, il Vermentino di Sardegna. Con un’importante nota di tipica alcolicità non invasiva elegantemente fusa nel corpo forte, dal carattere preciso rotondo ed equilibrato.
Caratteristiche: Colore giallo paglierino chiaro, con sentori di macchia mediterranea e licheni mediterranei.
Gradazione: 13.0 gradi
Vigneto di provenienza:
Dai vigneti di proprietà in Gallura posti a Sud Ovest ove le esposizioni sono piu calde e persistenti.
Vendemmia:
Tradizionale, manuale in cassetta, prontamente pigiati in cantina subito dopo la raccolta .
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 13,0 % by vol
Acidity: 6.0 g/l
R Sugar: 2.2 g/l

Grapes:
100% Vermentino di Sardegna DOC

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Olfatto esprime note sottili, fini e delicate di agrumi, fiori bianchi e melissa.
Palato è fresco, secco ed asciutto, caratterizzato da una piacevole sapidità, buona persistenza.
Abbinamenti
Gli abbinamenti migliori, dalle grigliate di pesce e crostacei, le carni bianche, un vino a tutto pasto, gradevole anche come aperitivo, si sposa gradevolmente con le zuppe locali della Gallura, oltre ai formaggi locali di pecora.

Temperatura di servizio
7-9 ° C
Un Grenache importante, uva tipicamente coltivata nell isola, ove assume la denominazione di Cannonau riferimento enoico dell’isola, rotondo, intenso tipico di questa DOC, affinata in botte di legno porta in tavola i sentori schietti del vitigno con note di frutti rossi e cioccolato, superbo con tannini mportanti arrotondati, non invasivi.
Caratteristiche:
Un gusto caldo e avvolgente che sprigiona emozioni intense, complesso dalla grande evoluzione di profumi e sentori, tipica dei rossi piu’ superbi, note aromatiche di fragole selvatiche e frutti rossi del sottobosco. Colore rosso granato con riflessi cardinalizi.
Gradazione: 13,0 gradi
Vigneto di provenienza:
vigneti del nord sardegna adeguatamente selezionati,
Vendemmia:
Tradizionale, manuale, raccolto a maturazione completata per cogliere il meglio, manuale in cassetta.
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 13,0 % by vol
Acidity: 5.2 g/l
R Sugar: 0.1 g/l

Grapes:
100% Cannonau di Sardegna DOC

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino con riflessi violacei.
Olfatto elegante e complesso, con note aromatiche di fragole selvatiche e frutta rossa matura.
Palato equilibrio buona struttura, morbido e asciutto.
Abbinamenti
con le carni rosse, la cacciagione, il cinghiale, i salumi selvatici, gli arrosti in genere e le grandi grigliate, si abbina anche favorevolmente ai formaggi forti e stagionati.
Temperatura di servizio
15 ° C
Un vino dal carattere intenso e selvaggio, complesso, ma che opportunamente elaborato sprigiona tipicità e sentori particolari che solo le uve di Carignano sanno esprimere, vinificato in purezza ed a una temperatura inferiore ai 25
gradi dà il meglio di se.
Caratteristiche:
Un gusto che sprigiona emozioni intense e vere, complesso dalla grande evoluzione di profumi e sentori, tipica dei rossi più superbi, note aromatiche di ciliegia e frutti rossi del sottobosco. Colore Rosso Violaceo per mutare con l ‘ affinamento in rosso granato intenso
Gradazione: 13,0 gradi
Vigneto di provenienza:
Dalla giunchizza nei vigneti posti ad Ovest verso il mare, figlio del maestrale, ove il Carignano riesce a maturare adeguatamente i grappoli abbondantemente esposti al sole.
Vendemmia:
Tradizionale, manuale in cassetta dopo un breve appassimento sulla vite ad ottobre inoltrato.
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 13,0 % by vol
Acidity: 5.4 g/l
R Sugar: 4.5 g/l

Grapes:
100% Carignano IGT

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino con riflessi violacei.
Olfatto elegante e complesso, con note di frutti di bosco, spezie e cacao.
Palato è profondo, speziato ed elegante, con aromi freschi e minerali.
Abbinamenti
con le carni rosse, la cacciagione, il cinghiale, i salumi selvatici, gli arrosti in genere e le grandi grigliate, si abbina anche favorevolmente ai formaggi forti e stagionati.
Un grande vino per grandi occasioni, da bere rigorosamente in compagnia.
Temperatura di servizio
15 ° C
Una Vendemmia Tardiva ed un sapiente appassimento in cassetta, frutto di una attenta selezione in campo delle uve piu mature un rigoroso processo di vinificazione lento a temperatura controllata con specifici lieviti Varietali peresaltare i sentori del Vitigno – Il moscato, questo Vino rappresenta la piu intensa espressione delle uve Moscato di sardegna in un uvaggio elegante ed unico.
Caratteristiche:
Le uve raccolte Ben Mature, dopo un adeguato appassimento in piccole casse in apposti siti dedicati con temperatura ed umidita tenute monitorate .Una fermentazione lenta con lieviti specifici e varietali a temperatura controllata,
intorno ai 18 gradi C. Il vino dopo un lungo e lento batonage sulle feccie buone piu fini ed eleganti, matura con rotondita’ e complessita superbe, un carattere varietale intenso avvolgente e caldo con, note miele di acacia e sentori di succo d’acero macerato, dal profumo intenso ed unico che il del moscato di sardegna conferisce generosamente.
Gradazione: 14,00 gradi
Vigneto di provenienza:
Da un vigneto prospiciente il Mare nel Nord della Sardegna, da un vigneto di oltre 30 anni posto al sole, sole che si ritrova riflesso nel suo colore ambrato e caldo.
Vendemmia: Tradizionale, manuale in piccole cassette da appassimento.
Terreno: Sabbia ed ancora sabbia, poca argilla ,una tessitura drenante sufficiente per consentire lo sviluppo armonico della vigna anche oltre i 30 anni di eta, il PH e’ acido tipico delle sabbie.
Invecchiamento / Affinamento : Il passito viene affinato in una Botte grande per oltre 6 mesi, per favorire l’estrazione dei profumi secondari, e poi successivamente 6 mesi in bottiglia per essere posto in vendita non prima della vendemmia successiva, La grande struttura del vino consente l’invecchiamento anche per 10 anni.
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 14,0 % by vol
Acidity: 5.7 g/l
R Sugar: 67 g/l

Grapes:
100% Moscato giallo

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Olfatto profumo caratterizzato dai sentori tipici della varietà: frutta a polpa gialla, miele e fiori secchi.
Palato è fresco, secco ed asciutto, caratterizzato da una piacevole sapidità.
Abbinamenti
Un carattere delicato da abbinare a tutto pasto: da quelle al pesce, alle grigliate di scoglio e di pesci delicati, ai crostacei, e ai formaggi intensi che si sposano con grande maestria con questo grande vino, dalle caratteristiche peculiari uniche.
Temperatura di servizio
5-6 ° C
Un Grenache importante, uva tipicamente coltivata nell isola, ove assume la denominazione di Cannonau riferimento enoico dell’isola, complesso, tipico che nella tipologia riserva, affinata in botte di legno porta in tavola i sentori più intensi e varietali di questo vitigno ove spiccano note di essenze aromatiche locali.
Caratteristiche:
Le uve raccolte a maturazione completa con un leggero appassimento in pianta, vengono prontamente pigiate, diraspate fermentate a temperatura controllata, non eccessivamente bassa per consentire una adeguata estrazione di Colore e tannini “buoni”, una breve macerazione e poi un lungo affinamento di 2 anni in cisterna alternato circa 6 mesi in Tonneau grande vecchio, ne risulta un gusto caldo e intenso risultato del un lento affinamento in legno, complesso con note intense ed aromatiche di macchia e di frutti rossi, dal colore rosso granato scuro.
Gradazione: 14,0 gradi
Vigneto di provenienza:
Dai vigneti del nord Sardegna adeguatamente selezionati.
Vendemmia:
Dopo un leggero appassimento in pianta, manuale in cassetta
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 14,0 % by vol
Acidity: 5.2 g/l
R Sugar: 0.2 g/l

Grapes:
100% Cannonau di Sardegna Riserva DOC

Note organolettiche

Aspetto rosso rubino con riflessi violacei.
Olfatto elegante e complesso, con note aromatiche di fragole selvatiche e frutta rossa matura.
Palato equilibrio buona struttura, morbido e asciutto.
Abbinamenti
con le carni rosse, la cacciagione, il cinghiale, i salumi selvatici, gli arrosti in genere e le grandi grigliate, si abbina anche favorevolmente ai formaggi forti e stagionati.
Temperatura di servizio
15 ° C
Una Riserva di Vermentino con grandi ambizioni, frutto di una attenta selezione in campo ed in cantina con un rigoroso processo di vinificazione, questo Vermentino rappresenta la piu’ alta espressione delle nostre uve vinificate in purezza per esaltare le peculiarita del Vitigno.
Caratteristiche:
Le uve raccolte ben mature, vengono ammostate prontamente dopo una notte a riposo in campo, una fermentazione lenta con lieviti specifici varietali a temperatura controllata, ma non necessariamente troppo bassa. Il vino poi dopo un sapiente Batonage viene lasciato maturare in cisterna ed in grandi Tonneau di ciliegio per 6 mesi, imbottigliato l’anno successivo, necessità di un altro anno di affinamento in bottiglia a temperatura controllata prima di essere posto in vendita ed acquisendo rotondità ed una complessità importante, con sentori di mare e fiori primaverili, note di eucalipto, miele ed oleandro.
Gradazione: 13,50 gradi
Vigneto di provenienza:
Dai vigneti piu vecchi di oltre 40 anni posti a sud est ove l’esposizione fresca del mattino consente di conservare inalterate le caratteristiche organolettiche del vitigno.
Vendemmia: Tradizionale, manuale in cassetta, prontamente ammostata
subito dopo la raccolta .
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 13,5 % by vol
Acidity: 5.9 g/l
R Sugar: 4.8 g/l

Grapes:
100% Vermentino di Gallura

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Olfatto esprime note sottili, fini e delicate di agrumi, fiori bianchi e melissa.
Palato è fresco, secco ed asciutto, caratterizzato da una piacevole sapidità, buona persistenza.
Abbinamenti
Un carattere delicato da abbinare a tutto pasto: da quelle al pesce, alle grigliate di scoglio e di pesci delicati, ai crostacei, e ai formaggi intensi che si sposano con grande maestria con questo grande vino, dalle caratteristiche peculiari uniche.
Temperatura di servizio
7-9 ° C
Fresco e fruttato con i caratteristici sentori varietali delle Uve di provenienza con note floreali e di frutta . Intenso e persistente, con una buona acidità , spumantizzato con metodo Charmat lungo , che dona persistenza ed aromatici al palato.
Caratteristiche:
Fruttato, fresco, dal corpo intenso con una acidita’ intensa ma elegante ed una buona sapidita in bocca tipica della varieta, Brut , per i palati che preferiscono la pulizia e la freschezza.
Gradazione: 10.5% Vol.
Vendemmia:
Tradizionale, nel mese di settembre , prima che le uve raggiungano la completa maturazione per coglierne freschezza e giusta acidita’ a preparare la base per la seconda fermentazione per la “presa di spuma” prima della messa in bottiglia.
Terreno:
Sabbioso misto a disfacimento granitico ,con PH acido
Invecchiamento / Affinamento:
Il Vecchia Costa Spumante – Brut dopo la fermentazione alcolica e una seconda fermentazione di 60 gg. per una presa di spuma elegante e persistente atta a favorire l’estrazione aromatica varietale viene affinato per 3 mesi in bottiglia prima di essere posto in vendita se ne sconsiglia l invecchiamento per coglierne le note piu fruttate.
Formato disponibile:
Bottiglie da 0,75 scatole da 6 Bottiglie Borgognotta Tronco conica Pesante Verticale.
Tappo a Fungo in sughero naturale
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l Borgognotta.

Alcohol: 10,50 % by vol
Acidity: 5.8 g/l
R Sugar: 15 g/l

Grapes:
100% White Grapes

Note organolettiche

Aspetto colore giallo paglierino con tenui riflessi dorati, perlage fine e persistente.
Olfatto è fresco, invitante, caratterizzato da note floreali di tiglio, da sfumature agrumate di pesca bianca e da leggeri sentori speziati di pepe verde.
Palato
è teso, croccante, verticale, di gran beva. Una traccia di sapidità lo accompagna fino ad un finale di ottima persistenza.
Abbinamenti
Ottimo come aperitivo e da accompagnare a tutto pasto con piatti freschi ed estivi anche a base di crostacei alla griglia.
Temperatura di servizio
8 ° C
Vermentino di Gallura DOCG con grandi ambizioni e la volontà di portare in tavola la tipicità del vitigno in purezza, i sentori della terra, la luce, le mille difficoltà della Gallura che consentono alla vigna di esprimersi al meglio creando un’uva unica ed irripetibile che si trasforma in vino intenso fortemente strutturato, dai profumi ricchi e generosi ove in Gallura unica tra le Doc Vermentino assume la denominazione DOCG, raccolto a maturazione completa, affinato con un lento Batonage per trarne le migliori caratteristichea questa prestigiosa DOCG
Caratteristiche:
Di colore giallo paglierino intenso con note di eucalipto ed aromatiche e sentori di mare , essenze che abbracciano la vigna e la costante presenza dei profumi marini.
Gradazione: 13.50 gradi
Vigneto di provenienza:
sempre dalle aree poste a sud est in Gallura, ove il vitigno trova maggiore equilibrio e preserva le espressioni varietalidelle uve.
Vendemmia: Tradizionale, manuale in cassetta.
Confezionamento: Confezione da 6 bottiglie 0,75 l coricate.

Alcohol: 13,5 % by vol
Acidity: 6.1 g/l
R Sugar: 3.2 g/l

Grapes:
100% Vermentino di Gallura DOCG

Note organolettiche

Aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Olfatto esprime note sottili, fini e delicate di agrumi, fiori bianchi e melissa.
Palato è fresco, secco ed asciutto, caratterizzato da una piacevole sapidità, buona persistenza.
Abbinamenti
Un carattere delicato da abbinare a tutto pasto: da quelle al pesce, alle grigliate di scoglio e di pesci delicati, ai crostacei, e ai formaggi intensi che si sposano con grande maestria con questo grande vino, dalle caratteristiche peculiari uniche.

Temperatura di servizio
7-9 ° C