Vino Rosso Piemonte Rosso

Cantine Povero Cantine Povero

Cisterna d’Asti (AT)

Dal 1837 noi della famiglia Povero siamo impegnati ad esprimere al meglio i terroir dei nostri 45 ettari di vigneti. Ci troviamo a Cisterna d’Asti, un affascinante paese nel cuore del Piemonte, dove si incontrano Roero, Monferrato, e Langhe. Unendo … continua

Il colore è un rosso rubino carico e il leggero perlage è fine e persistente. ll profumo è fragrante, prorompente, e particolarmente vinoso, con intense note di frutti di bosco e ciliegia marasca. Il sapore è asciutto, armonico, e piacevolmente vivace. Fantastico con un tagliere di salumi.
Incantevole per il suo rubino carico e la sua schiuma briosa. Il profumo è particolarmente vinoso, ampio e persistente. Il sapore, in cui ben si armonizzano la leggera tendenza all’amabile con le altre sensazioni, è pieno ed armonico. Si coglie su tutto il lampone, la ciliegia e la pesca. Ottimo per una merenda sinoira con gli amici, abbinato ad un tagliere di salumi e formaggi.
Il colore è un rubino chiaro brillante e gli aromi sono delicati e floreali. Il sapore è asciutto, gradevolmente secco, con tannini armonici. Si coglie su tutto la mora, il lampone, la mandorla, la salvia, e il pepe. Delizioso con minestre, omelette, e carni bianche.
Un caldo e intenso blend che mette insieme le note fruttate del Barbera con l'eleganza e i profumi del Nebbiolo e il corpo robusto del Cabernet Sauvignon. Il primo blend dal fascino più internazionale realizzato dalla famiglia povero. Ottimo con secondi di carne con erbe aromatiche.

GranCollina GranCollina

San Damiano d'Asti (AT)

La storia di GranCollina, oggi alla quinta generazione, inizia nel 1890 tra le colline delle Terre Alfieri nel basso Monferrato al confine con le Langhe, quando Giacomo Cotto e sua moglie Elisabetta fondano in tempi durissimi per la campagna la … continua

Zona di produzione: Comune di San Damiano d’Asti – Asti – Piemonte – Italia. Uvaggio: 100% Grignolino. Vinificazione: Botti grandi in legno per breve periodo, e successivamente in Vetroresina. Colore: rosso rubino, cerasuolo, chiaro. Profumo: vino di discreta intensità e complessità olfattiva, con note vinose, fruttate che ricordano l’uva, la susina e le ciliegie e note fruttate di rose. Sapore: secco ma anche abbastanza morbido, freschezza intensa, tannini saporiti e vivi. Buon attacco e buon equilibrio con prevalenza della durezza e asprezza dovuta ai suoi tannini nervosi e finale piacevole. Gradazione alcolica: 13%. Abbinamenti: vino versatile da gustare fresco come aperitivo o a temperatura ambiente con piatti semplici, salumi e formaggi di media stagionatura, antipasti e minestre. Servizio: forbice ampia di servizio. Piacevole bevuto fresco intorno ai 6°-8° C per aperitivo o anche antipasti oppure a temperatura ambiente 18°-20°C per antipasti o piatti semplici, minestre e zuppe.
Zona di produzione: Comune di San Damiano d’Asti – Asti – Piemonte – Italia. Uvaggio: 100% Grignolino. Vinificazione: Botti grandi in legno per breve periodo, e successivamente in Vetroresina. Colore: rosso rubino, cerasuolo, chiaro. Profumo: vino di discreta intensità e complessità olfattiva, con note vinose, fruttate che ricordano l’uva, la susina e le ciliegie e note fruttate di rose. Sapore: secco ma anche abbastanza morbido, freschezza intensa, tannini saporiti e vivi. Buon attacco e buon equilibrio con prevalenza della durezza e asprezza dovuta ai suoi tannini nervosi e finale piacevole. Gradazione alcolica: 13%. Abbinamenti: vino versatile da gustare fresco come aperitivo o a temperatura ambiente con piatti semplici, salumi e formaggi di media stagionatura, antipasti e minestre. Servizio: forbice ampia di servizio. Piacevole bevuto fresco intorno ai 6°-8° C per aperitivo o anche antipasti oppure a temperatura ambiente 18°-20°C per antipasti o piatti semplici, minestre e zuppe.
Zona di produzione: Comune di San Damiano d’Asti – Asti – Piemonte – Italia. Uvaggio: 100% Bonarda. Vinificazione: Botti grandi in legno per breve periodo, e successivamente in Vetroresina. Colore: rosso intenso. Profumo: intenso, di buona complessità ed eleganza, bouquet olfattivo franco, floreale con note di viola, fruttato con note di more e di lamponi. Sapore: Deciso ma allo stesso tempo morbido e rotondo, lievemente tannico con retrogusto dolcemente ammandorlato. Gradazione alcolica: 13,5%. Abbinamenti: predilige gli antipasti caldi, le zuppe, i primi piatti di pasta ripiena come agnolotti e cappelletti ma anche con carni rosse delicate. Servizio: Servire a 18° C.

Cantina Destefanis Cantina Destefanis

Canale (CN)

Cantina Destefanis, sita nel cuore del Roero, da quattro generazioni produce vini. L’esperienza, l’Amore per la Terra e le tecniche affinate in cantina rendono uniche le nostre bottiglie. “Per promuovere l’amore nelle cose semplici” VINUM GAUDIUM continua

Vigneto: Bonarda
Esposizione: Ovest
Terreno: Arenario (calcare, argilla sabbia)
Altitudine: da 200 a350 mt
Età media: 15 anni
Produzione: 90g/ha
Vendemmia: a inizio ottobre. Uve raccolte a mano e messe in cassetta.
Vinificazione: fermentazione tradizionale con macerazione a cappello emerso per 6 giorni.
Affinamento: in tini di acciaio inox per 5 mesi.
Conservazione e durata: bottiglia coricata, almeno 2 anni.
Profilo organolettico: dal colore rosso rubino carico intenso. Profumo intenso e gradevole, sapore morbido, pieno, leggermente tannico, fresco con leggera vivacità.
Temperatura di servizio: 14°-15°C
Grado alcolico: 12.5% vol
Abbinamenti: ottimo in abbinamento con primi piatti in pasta ripiena, con secondi di carne e salumi. Ideale anche ad accompagnare formaggi a media e lunga stagionatura.
Vigneto: Barbera
Esposizioni: sud, sud-ovest
Terreno: arenario (calcare, argilla, sabbia)
Altitudine: 300mt circa
Età media: 20 anni
Produzione media: 20 anni Vendemmia: fine ottobre. Uve raccolte a mano e messe in cassette.
Vinificazione: macerazione cappello galleggiante per circa 8 giorni in vasche di cemento.
Affinamento: in vasche di cemento per almeno 4 mesi.
Conservazione e durata: bottiglia coricata, oltre 3 anni.
Profilo organolettico: colore rosso porpora inten so con riflessi violacei. Al naso è piacevole, fresco con sentori di mirtillo, prugna e ciliegia. In bocca è morbido pur avendo una piacevole acidità.
Temperatura di servizio: 16°C
Grado alcolico: 12.5% vol
Abbinamenti: accompagna egregiamente salumi, primi piatti e secondi di carni rosse.

La Zerba Azienda Vitivinicola La Zerba Azienda Vitivinicola

Tassarolo (AL)

L’azienda vitivinicola La Zerba è situata nell’Appennino Ligure-Piemontese, nel cuore della zona collinare che circonda le pittoresche colline del GAVI. Le sue vigne si estendono su una superficie di 12 ettari, formando un corpo unico intorno alla cantina. Dal 1973 … continua

Vino ben strutturato, pieno e morbido dal finale fruttato. Colore rosso rubino, profumo vinoso con note di ciliegia, mora, prugna e petali di rosa.
Abbinamenti: Ottimo connubio con i secondi piatti.
Servire a temperatura ambiente.
Prima annata di produzione: 1998
Uva: Barbera 100%
Esposizione e altimetria: sud, sud-ovest 280 – 300 metri s.l.m
Tipologia del terreno: argilloso
Sistema di allevamento: Guyot
Metodo di potatura: Simonit & Sirch
Vigneti: a conduzione biologica
Età media delle viti in produzione: 15 anni
Epoca della vendemmia: fine Settembre
Metodo di raccolta: esclusivamente manuale in cassette
Vasche di fermentazione: in acciaio inox
Durata di macerazione delle bucce: 15 giorni
Durata di fermentazione: circa una settimana termocontrollata a 26°C
Fermentazione malolattica: si
Modalità e durata di affinamento: in vasche d’acciaio per circa sei mesi dall’epoca dei travasi e per almeno 6 mesi in bottiglia.

Azienda Agricola Teresa Soria di Emanuele Contino Azienda Agricola Teresa Soria di Emanuele Contino

Castiglione Tinella (CN)

Aggrappati al sud della ripida collina con coraggio e follia si doma la storia, si vendemmia un'eterna naturale qualità. Teresa è figlia di famiglia contadina, dei grappoli del Moscato Bianco di Canelli che da secoli sulla sua terra diviene vino … continua

Consegna gratuita nel raggio di 30km dalla cantina di Castiglione Tinella (CN)
Il Dolcetto è il vino rosso del basso Piemonte per eccellenza, la scelta della tecnica produttiva in vigneto ed in cantina è mirata a farne un grande vino da pasto. La vendemmia avviene nel mese di settembre quando le uve hanno una concentrazione zuccherina che può portare ad un vino sui 12%, le uve sono raccolte a mano in cassette, la macerazione avviene in 5 o 6 giorni a temperature intorno ai 28°C, la fermentazione malolattica avviene nell’autunno, dopodichè riposa in vasche di acciaio per tutto l’inverno, per andare in bottiglia nei primi mesi dell’anno. Ne risulta un rosso non eccessivamente intenso nel colore, molto profumato, la prugna sicuramente è il sentore che emerge su tutti, grazie ai terreni sabbiosi della nostra zon. Il gusto è ricco con un tipico finale ammandorlato, l’abbinamento è con la cucina piemontese, con gli antipasti, ma anche con i primi, dai più semplici ai più ricchi.

Azienda Vitivinicola Cantamessa Azienda Vitivinicola Cantamessa

Costigliole d'Asti (AT)

L’azienda, che è di proprietà della famiglia Cantamessa dal lontano 1870, è tutt’oggi personalmente guidata da Cantamessa Aldo il quale, insieme al figlio Luca e alla moglie Giuliana, ha come obiettivo primario la produzione di uve e la loro vinificazione … continua

Tenuta La Marchesa Tenuta La Marchesa

Novi Ligure (AL)

La Tenuta La Marchesa è un esempio rarissimo, nel nord Italia, di una grande azienda vinicola che possiede le stesse terre che aveva nel XVIII secolo, con un paesaggio intatto di grande fascino. La Tenuta, una delle più importanti della … continua

il vino si ottiene da Albarossa (clone di Nebiolo e Barbera al 50%) e Pelaverga (il vitigno originario della zona del Barolo con intenso profumo di pepe nero), vinificati separatamente in acciaio con estrazione a freddo dei profumi in raccolta e successiva fermentazione in acciaio a temperatura controllata con microossigenazione ad ogni rimontaggio, successivamente assemblati con 85% Albarossa, 15% Pelaverga con un anno di affinamento in acciaio.
Morbido e vellutato in bocca con intenso profumo speziato con sentori di pepe nero, ottimo per ogni tipo di abbinamento di carne per chi ama i vini rossi senza sentore di legno.
Due grandi vitigni autoctoni del Piemonte uniti per la prima volta in questo vino!
© 2020
- P.IVA: 11870210017